Formaggi tradizionali in un contesto straordinario di cultura, gastronomie e musica

E’ il 2022 l’anno della svolta. In effetti lo è per molte manifestazioni che tali si possono definire, ma per Pastorizia in Festival lo è in modo particolare. Infatti, dopo due anni di assenza forzata, o meglio nel 2021 qualche bella iniziativa isolata è stata organizzata. Il 2022 vede un programma nutrito di attività che mai s’era visto. In effetti il circolo vizioso del formaggio si ferma in Centro Italia proprio a Picinisco che si vuole sia la manifestazione nazionale più importante.

Di nazionale ha certamente tutto, le azienda che aderiscono con i propri formaggi da esporre sul viale del Castello, le aziende locali, ormai conosciute in Italia, i professionisti, massimi esperti nazionali del settore ed in particolare della Transumanza che è il tema dell’anno e che verrà celebrato proprio il giorno di apertura della manifestazioni con una tavola rotonda a cui parteciperanno Nicola De Niro, ASVIR Moligal – Agenzia di Sviluppo Rurale del Molise “La Transumanza occasione per lo sviluppo del territorio”. Maurizio Agamennone, Dipartimento SAGAS, Università di Firenze “Improvvisamente poetica e musiche strumentali nella cultura pastorale” e Michele Grassi, autore, critico di formaggi esperto di tecnologia casearia. Formatore professionale per formaggi e yogurt: “Storia, tecnica e caratteristiche dei formaggi sui percorsi della transumanza”.

Transumanza con la T maiuscola in quanto di recente è stata nominata Patrimonio Immateriale dell’Unesco, una sorta di premio ai pastori, che da sempre, da sempre davvero, in forza del loro mestiere, il più antico dell’intera umanità, sono festeggiati a Picinisco. Loro e i loro prodotti, i formaggi e gli agnelli e capretti. Una Picinisco che non ha bisogno di addobbi essendo un centro storico di eccellenza, ma ricco di coreografie che solo le persone possono lasciare. I luoghi del formaggio in primis che oltre al viale del Castello si possono trovare altrove come in montagna durante la passeggiata con il pastore o nella bellissima manifestazione che vede i bambini collocati al centro del paese a fare formaggio, che poi si portano a casa.

E poi i ristoranti e le aziende del posto che nelle diverse spettacolari piazzette a distribuire prodotti locali da loro direttamente preparati. E poi la musica, gli strumenti storici, la zampogna i flauti e i canti di cantori straordinariamente preparati che non solo allieteranno ogni momento in ogni luogo del paese, ma creeranno quell’atmosfera che mai si percepisce in altre manifestazioni di carattere culturale, storico e gastronomico. Non conoscere Pastorizia in Festival significa essere privati di un pezzo di vita personale, privati di emozioni, di sentimenti e soprattutto di quei formaggi che hanno fatto la storia dell’Italia del formaggio.

Leggi il programma:

Related Posts
Bauern, Nachhaltigkeit, Natur, Reportage, Tourismus, Vinschgau, idm, tradition
Ciliegie Val Venosta: gioielli di inestimabile bontà. Disponibili da metà luglio a metà agosto Ciliegie Val Venosta: gioielli di inestimabile bontà Un dono della natura color passione   In Val Venosta, in un regno unico ...
READ MORE
Daniel Mannini: mostra personale nella Biblioteca di San Casciano
La Dott.ssa Elena Gollini esprime il suo positivo commento di sostegno a favore dell'esposizione pittorica di Mannini in stile personale, allestita nello storico contesto istituzionale della Biblioteca Comunale di San ...
READ MORE
Pagine compaginate
L’ironia e l’utopia di Adolfina e Antonello Nelle opere di Adolfina de Stefani e Antonello Mantovani la dissimulazione ironica diviene il concetto primo della loro filosofia realistica. L’ironia e l’utopia di Adolfina ...
READ MORE
Rolls-Royce Motor Cars svela il primo ufficio privato al mondo a Dubai
Rolls-Royce Motor Cars ha presentato il primo ufficio privato al mondo a Dubai, negli Emirati Arabi Uniti. Questo avamposto sarà un'estensione del centro di eccellenza manifatturiera di lusso del marchio, famoso ...
READ MORE
LE STOAI, teatro nella dimora degli Dei
Sicilia. Uno spettacolo esclusivo nel cuore della Valle dei Templi. Nuovo progetto di Antonio Alba e Simona Frenna. Nel cuore della Valle dei Templi nasce Le Stoai, location che da ...
READ MORE
Analisi: I marchi di lusso in Cina si rivolgono (di nuovo) al “gifting”
Le restrizioni e i blocchi prolungati del COVID-19, duri e talvolta estremi, hanno portato grande incertezza nel mercato del lusso in Cina, sia i consumatori che i marchi stanno cercando ...
READ MORE
Lanciata la versione primaverile di “Jiangsu Glimpses” – Il fascino del Jiangsu in primavera, un incontro di fiori e tè
NANJING , Cina , 18 aprile 2022 - Nell'aprile 2022 , la rivista culturale e turistica inglese "Jiangsu Glimpses", prodotta dal Global Communication Center "Charm of Jiangsu", ha lanciato una nuova versione primaverile che raccomanda ...
READ MORE
Fughe gastronomiche con Hilton
Sette ristoranti stellati Michelin da scoprire e divorare in tutta Europa LONDRA, Regno Unito - I viaggiatori con un gusto per la cucina di lusso possono combinare incredibili esperienze culinarie con alcune delle ...
READ MORE
Ehi raga ne facciamo di tutti i colori?
Sì perché MaxMayer entra nelle scuole italiane Il respiro dei colori: storia di aria buona con Max Realizzato in collaborazione con «La Fabbrica» http://www.lafabbrica.net, Ente formatore accreditato e riconosciuto dal Ministero dell’Istruzione, ...
READ MORE
Photo by AllaSerebrina on Deposit Photos
Sei infelice o vuoi cambiare la tua vita in meglio? La chiave per l'auto-miglioramento è la forza di volontà. Puoi fare e diventare tutto ciò che vuoi, purché tu abbia la mentalità ...
READ MORE
Mai più senza ciliegie!
Daniel Mannini: mostra personale nella Biblioteca di San
Pagine compaginate
Rolls-Royce Motor Cars svela il primo ufficio privato
LE STOAI, teatro nella dimora degli Dei
Analisi: I marchi di lusso in Cina si
Lanciata la versione primaverile di “Jiangsu Glimpses” –
Fughe gastronomiche con Hilton
Ehi raga ne facciamo di tutti i colori?
15 modi per cambiare la tua vita in