L’iconico evento, da sempre simbolo della Capitale delle Capitali, festeggia i cinquant’anni dalla sua nascita con una rivisitazione della prima edizione del 1971

Dopo due anni di stop a causa della pandemia, torna il Tapis de Fleurs di Bruxelles, iconica istallazione artistica nella Grand Place, composta da un tappeto di fiori lungo 77 metri e largo 24. L’evento è stato organizzato per la prima volta nel 1971 e recupera quest’anno i festeggiamenti per il cinquantesimo anniversario, promettendo ai visitatori della città uno straordinario spettacolo.

Ogni edizione è sempre caratterizzata da un tema specifico e per celebrare il ritorno della manifestazione si è deciso di proporre una rivisitazione del primo tappeto realizzato nel 1971. Il tema quell’anno era “Arabesques”, caratterizzato da motivi geometrici ispirati allo stile ornamentale tipico delle moschee: quest’anno le decorazioni originali verranno riproposte in chiave contemporanea, nel design e nella composizione. Il puzzle floreale, di oltre 1.800 mq, sarà composto da begonie, dalie, graminacee e cortecce e verrà assemblato con cura da più di cento giardinieri esperti: il risultato sarà un vero e proprio tripudio di colori, che si potranno ammirare dai bordi della piazza o dalla terrazza panoramica dell’Hôtel de Ville.

Il Tapis de Fleurs sarà realizzato entro la mattinata di venerdì 12 agosto e sarà inaugurato ufficialmente a partire dalle 22, con l’apertura ufficiale al pubblico e la prima dello show di son et lumière: l’opera resterà allestita fino a tutto il 15 agosto con repliche quotidiane dello spettacolo. L’accesso all’area sarà consentito tramite l’acquisto di un biglietto individuale o di gruppo sul sito ufficiale del Tapis de Fleurs, accessibile anche da Visit Brussels: la piazza sarà aperta dalle 10 alle 22 e gli spettacoli di son et lumière si svolgeranno ogni 30 minuti fino alle 23:00.

Il Tapis de Fleurs è un’attrattiva per tutti gli appassionati di floricoltura, ma è anche un’ottima occasione per organizzare un viaggio dedicato alla scoperta delle bellezze della capitale belga, dopo due anni di viaggi di prossimità: i famosi musei cittadini, l’art nouveau, la cultura della birra e la gustosa pralineria locale.

“La Grand Place, patrimonio mondiale dell’UNESCO, si prepara a brillare – dichiara Ursula Jone Gandini, Direttore Italia Ufficio del Turismo di Bruxelles – ed è un appuntamento imperdibile per i turisti che, finalmente, stanno tornando a visitare la città. Come sempre, l’estate a Bruxelles è piena di eventi per gli amanti della musica e della cultura. Inoltre, la città è verdissima, il clima è mite e ci sono tanti luoghi bucolici per trascorrere del tempo al fresco e in totale armonia con la natura, senza spostarsi troppo dal centro”.

Per tutte le informazioni sugli spettacoli, sui mezzi di trasporto e sulla storia dell’esibizione si può visitare il sito ufficiale https://www.flowercarpet.brussels; http://www.visitbrussels.it

Visit Brussels è l’ente di promozione del turismo della Regione di Bruxelles. Il suo obiettivo è ampliare e consolidare l’immagine della capitale di 500 milioni di europei: al suo interno collaborano 6 dipartimenti che si occupano di aspetti specifici. Il reparto Meetings & Conventions progetta l’organizzazione di congressi nei settori associativo, medicale, corporate e scientifico. Il dipartimento Cultura e Turismo promuove la ricchezza del patrimonio artistico della città e valorizza il suo tipico stile di vita, mentre il reparto Promozione delle Vendite collabora con i professionisti della filiera turistica come tour operator, agenti di viaggio e incentive house. Fanno parte dell’ente anche la sezione Comunicazione, che progetta e realizza siti internet, supporti offline e gadget, Grandi Eventi, che organizza feste, eventi culturali e sportivi, ed infine il reparto Cinema, che agevola le riprese cinematografiche in città. Dal 1° settembre 2017 Visit Brussels ha aperto una sede a Milano che ha lo scopo di sviluppare una strategia di promozione turistica dedicata al mercato italiano. https://visit.brussels/it

 
Related Posts
Louis Vuitton nuovi NFT: CryptoSaurus
Dopo l'introduzione di Louis: The Game lo scorso agosto, che ha premiato i giocatori con la possibilità di vincere storici NFT da cartolina, Louis Vuitton ha aggiunto nuove missioni e nuovi premi NFT alla ...
READ MORE
Quando il lago va per la Maggiore
Trenitalia con Terre Borromeo per scoprire le bellezze del Lago Maggiore in treno Al via la promozione che permette a chi viaggia sui treni regionali di visitare i siti culturali e ...
READ MORE
Photo by stux on Pixabay
Mare in Italia: le destinazioni più scelte dai single nell’estate 2022 Per http://www.speedvacanze.it , il maggiore tour operator specializzato in viaggi e crociere di gruppo per single, il mare Italia, con ...
READ MORE
Photo by congerdesign on Pixabay
Nasce finalmente il Polo della Pasta Fresca: Gruppo Italian Food Excellence Il fondo Aksìa Capital V, dopo l’acquisizione di Master completata nel 2021 e tramite tre nuove acquisizioni, crea il Gruppo ...
READ MORE
Il piacere di leggere
Al via dal 1° al 7 agosto la XVI edizione di CAPALBIO LIBRI. Monteverro ancora una volta sostiene l'evento dedicato al “PIACERE DI LEGGERE” I vini della cantina delizieranno autori e ...
READ MORE
Ti seduco con l’ossobuco
Vieni con me: Nobu Hospitality aprirà il primo Nobu Hotel in Vietnam In collaborazione con Viet Capital Real Estate (VCRE) e Phoenix Holdings, leader nello stile di vita di lusso e ...
READ MORE
Photo by bhofack2 on Deposit Photos
Pink Spritz: Bottega lancia lo Spritz analcolico La cultura del bere miscelato ha incluso da tempo nel proprio mondo i cosiddetti mocktail, ovvero i cocktail analcolici, che appagano il gusto di ...
READ MORE
Una guida privilegiata a Barcellona a cura dei portieri del Majestic Hotel & Spa Barcelona
Navigazione ed Enologia La giornata inizia a Port Bell dove, dopo essere saliti a bordo di una barca a vela, gli ospiti possono godersi una crociera ricca di meravigliosi e inediti ...
READ MORE
Facciamo cose turche
Gastronomia, la Türkiye celebra la settimana della Cucina turca nel mondo: il Paese presenta i suoi sapori leggendariIn occasione della Settimana della Cucina turca nel mondo, fino al 27 maggio, ...
READ MORE
Cinque destinazioni di turismo spirituale e come viverle
La pandemia ha portato alcune persone a interessarsi maggiormente alla religione e alla spiritualità . Una delle tante definizioni di "spirito" è che è il nostro mondo interiore, non fisico , che include sia la nostra mente ...
READ MORE
Louis Vuitton lancia nuovi NFT
Quando il lago va per la Maggiore
Proposte singolari per vacanze singole
È nato con le mani in pasta!
Il piacere di leggere
Ti seduco con l’ossobuco
Compriamo Bottega
Una guida privilegiata a Barcellona a cura dei
Facciamo cose turche
Cinque destinazioni di turismo spirituale e come viverle