Six Senses Hotels Resorts Spas  accoglierà il resort benessere Vana nel suo portafoglio questo autunno, segnando la seconda struttura del gruppo in India.

Situato ai piedi dell’Himalaya in India, Vana offre un viaggio alla scoperta di sé e alla trasformazione, dove tutto è personalizzato in base alle esigenze di ogni ospite. Soggiornando per un minimo di tre notti, le pratiche tradizionali come l’Ayurveda, lo yoga e la medicina tibetana vengono integrate insieme alle ultime terapie complementari nella routine quotidiana. Per una completa disintossicazione del corpo e della mente, i ritiri ayurvedici del Panchakarma accolgono gli ospiti per un massimo di un mese.

L’approccio di Vana è autentico e rassicurante, ma determinato ed efficace. Six Senses prevede di onorare e costruire su queste basi quando porterà questa gemma del benessere consolidata nel suo portafoglio entro la fine dell’anno. L’obiettivo del gruppo alberghiero è lavorare con il team di Vana per intrecciare nuove esperienze alla formula esistente offerta dal ritiro e portarla a un pubblico globale più ampio. La proprietà è anche una grande aggiunta per il marchio in India, insieme a Six Senses Fort Barwara nel Rajasthan.

Non esiste un obiettivo comune che gli ospiti vengano a raggiungere e la consulenza all’arrivo continuerà a guidare l’intero viaggio con uno screening del benessere che fornisce analisi e approfondimenti aggiuntivi. L’unicità di ogni ospite è fondamentale per creare un programma personalizzato con pratiche antiche, terapie complementari e tanto movimento. Alcuni desiderano concentrarsi sulla guarigione naturale, approfondire la loro pratica yoga o affrontare il loro peso in modo olistico; altri vengono per Panchakarma , o riposo e relax.

Da questo autunno, gli ospiti potranno cimentarsi nella realizzazione dei propri prodotti termali presso l’Alchemy Bar e migliorare il proprio recupero con un’offerta di biohacking. Dormire con i sei sensi assicurerà agli ospiti di smantellare le vecchie abitudini e invertire l’esaurimento fisico o mentale utilizzando strumenti intelligenti e guida per dormire sonni tranquilli e svegliarsi pronti per abbracciare ogni giorno.

In India, il cibo è sempre stato visto come un’offerta al divino e i menu preparati con cura del ritiro corrispondono ai principi guida di Eat With Six Senses di ingredienti naturali, locali e sostenibili, e meno è meglio. Gli orti biologici vengono ampliati in modo che gli ingredienti possano essere influenzati dalle stagioni e dalle preferenze personali pur essendo tematizzati con il luogo, contribuendo alla conservazione e al rilancio della cultura e delle tradizioni locali. La cucina sarà quindi coltivata, non voluta, autoctona e intenzionale.

Il bar servirà bevande salutari, arbusti e tonici e diventerà un punto di ritrovo per attivare il potere del “noi” nel benessere. Insieme a un concept store di lifestyle per prodotti di moda e spa sostenibili, ci sarà anche un Cinema Paradiso, campi per vari giochi con la palla ed esperienze che attingono alla posizione del ritiro per incoraggiare il movimento e la riconnessione con la natura.

Sin dai primi giorni di Vana, la sensibilità all’ecologia ha svolto un ruolo intrinseco nel suo pensare, creare e mantenere l’armonia con il mondo naturale. Energia, acqua e rifiuti sono gestiti in modo efficace negli edifici certificati LEED Platinum e tutti i tessuti e i solventi sono acquistati nel rispetto degli standard sostenibili. Questi principi sono allineati ai valori fondamentali di Six Senses, comunicati attraverso l’Earth Lab, dove gli ospiti sono incoraggiati a essere il cambiamento che vogliono vedere durante workshop pratici e spensierati.

Le esperienze di viaggio rigenerative offriranno agli ospiti una connessione tangibile con la comunità locale e i progetti sulla fauna selvatica, infondendo al loro viaggio Vana uno scopo e un impatto positivo. Come un’oasi consapevole lontano dal marchio dell’India, dai colori intensi, dai rumori e dall’attività, le camere e le suite dai toni naturali, tutte con balcone o terrazza, si affacciano sulla foresta di Sal o sui giardini e sono arredate in modo confortevole per evocare un senso di armonia.

“Con le sue antiche tradizioni di guarigione e pratiche spirituali, l’India è stata a lungo annunciata come l’ultima porta del benessere e, in modo gentile ma intenzionale, questo gioca anche su chi siamo”, afferma il CEO di Six Senses Neil Jacobs. “Vana viene da noi con una forte filosofia e una fedele clientela Vanavasi manifestata dal fondatore Veer Singh. Il seme è stato seminato nella mente di Veer grazie al suo profondo interesse e rispetto per l’agricoltura sostenibile, la saggezza tradizionale e la natura, che continueremo a coltivare con il marchio Six Senses. Questo matrimonio fatto in Himalaya ci permette di costruire su ciò che esiste con alcune delle nostre esperienze distintive”.

Commentando l’ultimo capitolo della storia di Vana, il fondatore Veer Singh aggiunge: “Vana che diventa Six Senses Vana è la progressione più naturale e logica per questo prezioso e bellissimo rifugio. Sono onorato della cura e della sensibilità che Six Senses ha dimostrato per proteggere e coltivare tutto ciò che di buono c’è in Vana. Sono entusiasta di vedere come approfondiranno e rafforzeranno la nostra attuale offerta e la completeranno con esperienze distintive che hanno provato e testato con successo in tutto il mondo”.

Sei sensi Vana

Sei sensi Vana

Related Posts
E’ un piacere completo
Parigi dà il benvenuto a un nuovo hotel, spa e destinazione gastronomica nel cuore di Saint-Germain-des-Prés Passeggia nello storico quartiere parigino di Saint-Germain-des-Prés, all'angolo tra Rue du Pré-aux-Clercs e Rue de ...
READ MORE
Arriva SKILL Gym, la palestra per allenare l’inglese
Roma, 24 giugno 2022 - È una palestra virtuale con tanto di sale, personal trainered attrezzi, creata per sviluppare la conoscenza dell’inglese così come si allena un fisico tonico, allenato e forte. Si chiama SKILL Gym ed ...
READ MORE
I migliori boutique hotel a Roma 2022: Dove soggiornare con stile per tutte le tasche
Con la sua abbondanza di tesori classici, chiese storiche e capolavori di Michelangelo , per non parlare dei negozi di stilisti, del traffico frenetico e degli uomini vestiti da gladiatori , Roma non è la città ...
READ MORE
CUNARD svela il design degli alloggi sulla nave da crociera Queen Anne
Cunard svela il design delle sue camere e suite sulla Queen Anne, la sua nuova nave da crociera di lusso Cunard ha rivelato i progetti per le sistemazioni sulla sua ultima nave ...
READ MORE
Pier Paolo Pasolini. Sotto gli occhi del mondo
Villa Manin di Passariano - Centro Studi Pier Paolo Pasolini, dal 24 settembre 2022 all'8 gennaio 2023 Una mostra organizzata e promossa da: Servizio catalogazione, promozione, valorizzazione e sviluppo del territorio ...
READ MORE
Papa Francesco: forse è tempo che si ritiri – ecco cosa potrebbe significare per il futuro del papato
Papa Francesco è stato recentemente costretto a smentire le voci secondo cui stava per ritirarsi, chiarendo invece che non ha ancora intenzione di dimettersi.Ma l'85enne leader cattolico, attualmente in Canada, è ...
READ MORE
Damac lancia il progetto residenziale di lusso a Dubai firmato dal gioielliere svizzero de Grisogono
Damac Properties a Dubai ha collaborato con il gioielliere svizzero de Grisogono per lo schema delle torri gemelle Safa One , situato ai margini del Safa Park . "Il design architettonico dell'edificio replica una collana capolavoro creata da ...
READ MORE
Mario Persico nel saggio del tenore Luca Lupoli
Napoli, 23 maggio 2022 - È in dirittura di  arrivo un saggio sul musicista napoletano Mario Persico de " La Locandiera " di Goldoni, a cura del dal tenore partenopeo Luca Lupoli e metterà in luce la figura ...
READ MORE
Rovigno
Un viaggio  nelle isole della Croazia: Rovigno, Dugi otok, Murter, Pakleni, Biševo, Elafiti per  un sogno ad occhi aperti   In Croazia si va  per curare anima e corpo, le spiagge più ...
READ MORE
Il Fullerton Ocean Park Hotel Hong Kong è ora ufficialmente aperto
The Fullerton Hotels and Resorts è lieto di annunciare oggi l'apertura graduale della fase iniziale del  Fullerton Ocean Park Hotel Hong Kong  . Immerso nella parte meridionale dell'isola di Hong Kong con viste mozzafiato ...
READ MORE
E’ un piacere completo
Arriva SKILL Gym, la palestra per allenare l’inglese
I migliori boutique hotel a Roma 2022: Dove
Navigazione lussuriosa
Pier Paolo Pasolini. Sotto gli occhi del mondo
Papa Francesco: forse è tempo che si ritiri
Damac lancia il progetto residenziale di lusso a
Mario Persico nel saggio del tenore Luca Lupoli
Le isole Croate per un’estate da sogno
Il Fullerton Ocean Park Hotel Hong Kong è