Poco dopo l’apertura, l’Intercontinental Barcelona rivendica giustamente la prima posizione tra i primi cinque hotel di lusso della città

Inaugurato nel 2019, l’ Intercontinental Barcelona ha fatto notizia non solo a Barcellona e in Spagna, ma anche a livello internazionale, molti concordano sul fatto che vanta un prodotto che è al di sopra degli standard del marchio, a livello globale. In meno di 2 anni dall’apertura, l’InterContinental vanta la più bella Club Lounge della città (uno dei migliori tra tutti gli hotel Intercontinental nel mondo) e uno spettacolare Roof-Top, che colpisce non solo per la sua piscina panoramica mozzafiato, ma anche per uno spettacolo sopraelevato in vetro piscina – il Roof-Top serve anche un generoso menù di snack e bevande.

Il Club Lounge è caratterizzato da un design d’interni sofisticato ed elegante, ideale per coloro che sorseggiano un drink, fanno colazione, trascorrono del tempo con la famiglia mentre pianificano una visita in città e infine, ultimo ma non meno importante, coloro che scelgono di mettersi al lavoro . L’ Intercontinental Club Lounge serve anche un’ampia selezione di tapas tradizionali nel pomeriggio. Il servizio è impeccabile: Lisa e il suo team sono estremamente cortesi e fanno di tutto per accontentare gli ospiti. È più di un ricevimento privato ma anche un supporto di Concierge ideale per gli ospiti.

Un altro importante risultato della proprietà, soprattutto considerando che Barcellona è una destinazione gastronomica di fama mondiale, è la Guida Michelin One Star che è stata premiata per il suo ristorante Quirat . Il ristorante d’autore dell’hotel è diretto da Victor Torres , il più giovane chef spagnolo ad aver ricevuto una stella Michelin. Il ristorante è aperto esclusivamente a cena, con piatti che mettono in risalto gli ingredienti stagionali e di provenienza locale.

La colazione è abbondante e deliziosa – con un’ampia scelta – senza dubbio una delle migliori di Barcellona. La colazione nel Club Intercontinental Lounge è quasi identica a quella del ristorante principale. A causa degli ampi spazi, non le aree pubbliche sono affollate o affollate, a qualsiasi ora del giorno. C’è anche un senso di drammatico pittoresco al Gebre Cocktail and More  dell’hotel, che offre una selezione di cocktail classici e d’autore, ma anche al  Boira Coffee Lounge è un ottimo spazio per rilassarsi in qualsiasi momento della giornata. Inutile dire che offerte interne così generose si traducono in un’operazione solida tutto l’anno.

La maggior parte degli spazi al piano terra dell’hotel sono maestosi, con soffitti altissimi, estendendo così una sensazione di prestigio ed eleganza. Ogni singolo angolo è stato progettato con cura, sia piacevole alla vista ma anche con un fattore WOW in mente. Nessuna spesa è stata risparmiata negli arredi e nella qualità delle finiture che sono di ottimo livello. Gli spazi sono concepiti in modo ragionevole per servire scopi diversi per ospiti diversi per scopi diversi.

Barcellona intercontinentale 6
Intercontinentale Barcellona 4
Intercontinentale Barcellona 3
Barcellona intercontinentale 0
intercontinentale barcellona u
Barcellona intercontinentale f
Barcellona intercontinentale 6
Intercontinentale Barcellona 4
Intercontinentale Barcellona 3
Barcellona intercontinentale 0
intercontinentale barcellona u
Barcellona intercontinentale f
Barcellona intercontinentale 6
Intercontinentale Barcellona 4

Con l’80% degli hotel di lusso a Barcellona che non dispongono di una Spa, l’InterContinental Barcelona Spa è una delle più spaziose della città, con quasi 13.000 piedi quadrati di spazio per la sua vasta area umida: bagno turco, sauna, hammam, una piscina per idroterapia, getti e lettini ad acqua. Gli ospiti possono godere di massaggi e trattamenti per il viso in sei sale per trattamenti termali, di cui due per coppie. Ci sono trattamenti specifici ma anche rituali.

Le camere sono suite spaziose per gli standard di Barcellona – tutte le sistemazioni sono state squisitamente rinnovate – di buon gusto, eleganti, pratiche ma anche molto confortevoli – con letti comodissimi e cotone satinato ad alto filo, aria condizionata serena che si regola alla temperatura desiderata in pochi secondi, ampia TV UHD a schermo e bagno bianco immacolato, la maggior parte dei quali è dotata di cabine doccia separate in vetro (pressione dell’acqua perfetta) e vasche da bagno indipendenti separate.

I  servizi Byredo in packaging sostenibile sono una vera chicca! Nessun dettaglio è stato trascurato nella finitura di ogni singolo dettaglio del bagno: adorerai gli asciugamani e gli accappatoi spessi e soffici egiziani. Ci sono ampi spazi per riporre gli oggetti e la maggior parte delle sistemazioni dispone di un armadio e di una piccola scrivania.

Anche se la sua posizione nel quartiere Montjuic / Fira (Fiere e Mostre) potrebbe non essere immediatamente allettante, ho scoperto durante il mio soggiorno che il cuore stesso della città e tutte le attrazioni sono a un massimo di 10 minuti di taxi. Il quartiere è autentico e per molti versi sembra meno “turistico”. A differenza di alcune aree del centro, Fira e la vicinanza dell’hotel sono estremamente sicure! Consiglio vivamente anche di avventurarsi a piedi intorno all’hotel: molte fantastiche scoperte.

L’aeroporto internazionale è a meno di 30 minuti di auto. La Fundació Joan Miró (museo Mirò) è a 16 minuti a piedi, mentre la Sagrada Familia e il Museo Picasso sono ciascuno a 15 minuti di auto dall’hotel. Plaza Catalunya è a circa 10 minuti di auto o mezz’ora a piedi. Il meglio dello shopping sulla Rambla o sul Paseo de Gracia si trova a 10 minuti dall’hotel.

Sebbene sia stato aperto durante la pandemia, l’Intercontinental Barcelona sta superando molti altri hotel di lusso a Barcellona con un servizio costantemente elevato in tutto l’hotel e in tutti i reparti. Il personale è caldo, accogliente, amichevole e soprattutto genuino, con la passione di servire. Aspettati di essere riconosciuto per nome e aspettati di sentirti coccolato e ben curato. Sono rimasto colpito dalla leadership dell’hotel con la rapidità con cui sono riusciti a mettere insieme un team così motivato e ben amalgamato.

Ultimo ma non meno importante, grazie alla portata globale di Intercontinental Hotels, la proprietà di Barcellona ha un mix ideale di ospiti, che è fondamentale per qualsiasi hotel di lusso. La versatilità dell’hotel per soddisfare single, famiglie, viaggi da soli, tempo libero o MICE è davvero impressionante e anche un importante punto di forza unico, soprattutto dopo la pandemia.

Barcellona intercontinentale

Barcellona intercontinentale

 
Related Posts
Asia film’s and more
Asian Film Festival: i vincitori della diciannovesima edizione Conclusa la diciannovesima edizione dell'Asian Film Festival Ecco i premiati: Newcomers - Tiong Bahru Social Club (dir. Tan Bee Thiam) Miglior attore - ...
READ MORE
Katara Towers Lusail (Raffles Doha, Fairmont Doha)
Si prevede che la quantità di camere negli hotel di lusso a Doha, in Qatar, raddoppierà per la Coppa del Mondo FIFA di novembre. Tutti si sono chiesti perché l'attenzione è ...
READ MORE
Trovare l’abito da sposa dei sogni:  è settembre il mese giusto
Como, 4 agosto 2022 - Per le future spose è trmpo di passare all’azione. Manca meno di un mese a settembre, ed è il momento giusto per cominciare a fare le ...
READ MORE
Conrad Nashville è ora ufficialmente aperto
Hilton annuncia l'apertura di Conrad Nashville , che segna il debutto del marchio Conrad Hotels & Resorts a Music City il 29 giugno. Situato nel cuore di Midtown, a pochi passi da Music Row, ...
READ MORE
Chanel nuova boutique a Place Vendome dedicata a orologi e gioielli
Chanel  ha svelato la sua nuova boutique esperienziale a Parigi nella prestigiosa Place Vendôme. Chanel President Watch and Fine Jewelry Frédéric Grangié ha presentato ulteriori informazioni sulla boutique disegnata da Peter Marino. Dopo ...
READ MORE
Borgo della Mistica, gusto, benessere e natura a due passi da Roma
Sorge nel Parco della Mistica il progetto ricettivo e ristorativo della famiglia Federici, che vede protagonista la proposta gastronomica di Ornella De FeliceUn progetto che si sviluppa nel cuore della ...
READ MORE
Longchamp svela il nuovo concept di retail design a Millan e Venezia
Il marchio francese di accessori di lusso Longchamp  ha implementato un nuovo concept di retail design in tutti i suoi negozi, a partire da quelli in Galleria Vittorio Emanuele II a Milano ...
READ MORE
Pagamenti crittografici moda e lusso  – In-store: Gucci ora accetta pagamenti da ApeCoin
USA: ora Gucci accetta pagamenti da ApeCoin Gucci è ora la prima casa di lusso ad accettare la criptovaluta ApeCoin (APE) nei suoi negozi negli Stati Uniti. Questo nuovo modo di pagare per gli ...
READ MORE
20 splendide camere d’albergo con piscina privata
Dalle Maldive all'Italia, ecco 20 delle migliori camere d'albergo con piscina privata di tutto il mondo. Sogni una vacanza di lusso ? Se le sistemazioni a cinque stelle , il servizio di prim'ordine e un'oasi privata ...
READ MORE
Nella CRA Villa Giulia di Pianoro (BO)arriva la terza generazione di imprenditori
Alla guida il 24enne Matteo Manfredi, da pochi giorni dottore in Economia: “Imparo tanto dagli anziani e devo a mio nonno Mauro l’arte del tuttofare. Per il futuro immagino di ...
READ MORE
Asia film’s and more
Il Qatar non è pronto per ospitare la
Trovare l’abito da sposa dei sogni: è
Conrad Nashville è ora ufficialmente aperto
Chanel svela una nuova boutique esperienziale a Parigi
Borgo della Mistica, gusto, benessere e natura a
Longchamp svela il nuovo concept di retail design
Pagamenti crittografici moda e lusso – In-store:
20 splendide camere d’albergo con piscina privata
Nella CRA Villa Giulia di Pianoro (BO)
arriva la