A 14 anni dalla prima apertura del ME by MELIA Barcelona, ​​il gruppo alberghiero spagnolo Melia è tornato a Barcellona con un nuovissimo hotel di lusso eccezionale – elegante, discreto, sereno ma allo stesso tempo intimo, privato e sofisticato – con un’attenzione incredibile nei dettagli ha interamente concepito i più alti standard di comfort, per non parlare di una posizione impareggiabile nel cuore del Passeig de Gràcia, il Miglio d’Oro di Barcellona.

L’aspetto e la sensazione sono il lusso autentico, ben al di sopra del posizionamento dello stile di vita di lusso che Melia aveva inizialmente pianificato per il marchio ME. Con un numero di camere ideale di 150, di cui più della metà sono suite, ME BARCELONA è senza dubbio molto più alto del marchio Gran Melia . La terrazza sul tetto offre panorami mozzafiato su Plaza Catalunya e la Sagrada Familia. La piscina completamente chiusa in vetro trasparente è uno dei tanti fattori WOW che l’hotel vanta.

A differenza della maggior parte delle altre proprietà ME in funzione, tutte progettate da un architetto di fama mondiale Norman Foster (ME London), Zaha Hadid (ME Dubai), Aldo Rossi (ME Milan), ME BARCELONA è stato progettato da un architetto di grande talento e rinomato inoltre, tuttavia, c’è meno enfasi sull’architetto / interni: la proprietà sono semplicemente IO! Il lusso in ME BARCELONA riguarda la desiderabilità piuttosto che il tradizionale senso del lusso, sia tangibile che intangibile.

La prima impressione quando si entra nel maestoso hotel è quella di un bozzolo, che infonde senza sforzo un senso di esclusività e prestigio. L’ingresso a cui si accede attraverso una porta relativamente piccola lascia il posto a un design interno elegante, con arredi, illuminazione, materiali e finiture degli stessi standard di qualsiasi altro marchio di hotel di lusso al mondo.

Con il nuovo ME BARCELONA, il marchio ha mantenuto il suo target di clientela prevalentemente più giovane, tuttavia ha ampliato notevolmente la sua portata, con la maggior parte degli ospiti (compresi gli ospiti locali non residenti) che sfoggiano un abbigliamento leggermente più elegante. La gastronomia è superlativa, con non meno di 4 punti vendita distinti, ognuno con il suo stile, menu e offerta molto distinti, ma anche in sintonia con l’ora del giorno.

L’arte contemporanea è predominante in tutto l’hotel, sia attraverso la pittura, l’opera d’arte digitale o le statue. Con ME Barcelona, ​​Melia ha ricreato un concept lounge che racchiude le collaborazioni più esclusive dell’hotel, che si tratti di una degustazione privata o di una visita a un calzolaio su misura. La lounge di recente apertura sembra più un atelier artistico e crea il collegamento tra l’hotel e la città con l’obiettivo di raggiungere la massima autenticità.

Le camere e le suite sono ricche di luce naturale con uno schema di beige e grigio chiaro. Amerai i pavimenti in legno perfettamente eseguiti ma anche gli abbondanti arredi in legno. L’allestimento prima dell’arrivo della mia suite era semplicemente immacolato: fresco, fresco e davvero lussuoso, ricreando l’atmosfera di un santuario. La biancheria da letto è un altro punto forte – con un materasso impeccabile e lenzuola su misura di grigio e beige – per non parlare di alcuni dei cuscini più comodi.

L’illuminazione era un altro obiettivo importante per l’ME Barcelona, ​​con il massimo del comfort in mente, sia leggendo un libro che semplicemente guardando un film. L’illuminazione è anche pratica e funzionale: facile da usare e adatta a diverse intensità. La meticolosa attenzione all’illuminazione è onnipresente in tutto l’hotel, compresi gli spazi pubblici. Va inoltre ricordato che tutti gli alloggi beneficiano di una postazione di lavoro per chi è in viaggio d’affari

I bagni all’avanguardia sono spaziosi e ispirano l’atmosfera e l’atmosfera di una Spa privata. Tutte le sistemazioni sono dotate di cabine doccia a multigetto separate in vetro con pressa ad alta pressione e prodotti da bagno personalizzati Co-Bigelow . Le piastrelle in porcellana e marmo sono un altro elemento di lusso. Sarete coccolati con una candela firmata ma anche con i migliori asciugamani e accappatoi.

Tierra è il luogo di ristoro dell’hotel aperto tutto il giorno che serve cucina mediterranea contemporanea e salutare con un enorme giardino che non vorrai mai lasciare. Una ricca colazione a buffet può essere seguita da un vermouth pre-pranzo nella migliore atmosfera e da una cena memorabile. Da non perdere l’Égoiste Spa, un piccolo paradiso terrestre, progettato e decorato con un sofisticato marmo nero e che propone un’ampia gamma di elementi essenziali: trattamenti per la pelle e per il corpo.

Il servizio nel complesso è di buon livello, soprattutto considerando che l’hotel ha meno di un anno. Alcuni membri del personale si distinguono davvero e sono ben legati e uniti come una squadra: hanno un’ottima atmosfera e motivazione per estendere un servizio clienti costantemente elevato. C’è anche personale, ma in misura molto minore, che ha ancora bisogno di mimetizzarsi, ma potrebbe essere solo una questione di tempo. Nonostante la varietà, la presentazione e la qualità del cibo, la colazione deve migliorare. Rispetto a molti altri hotel di lusso affermati che sono ancora sfidati dal personale, ME BARCELONA ha raggiunto standard di servizio elevati in tempi relativamente brevi.

ME BARCELONA presenta a Melia un’eccezionale opportunità per riposizionare il marchio come lusso. Devo sottolineare che il posizionamento del “lusso lifestyle” non ha basi, poiché il nuovo concetto non entra in competizione con i marchi di hotel lifestyle di lusso di altri gruppi e catene.

ME BARCELLONA (Passeig de Gracia)

ME BARCELLONA (Passeig de Gracia)

 
Related Posts
Tintarella 2020: 6 ricette di Al.ta Cucina per una pelle a prova di sole, a partire dalla tavola
L’estate ormai è arrivata, il sole e il caldo accompagnano già le lunghe giornate e l’unica cosa che sembra mancare in questo quadretto estivo è… una pelle perfettamente dorata! Ma ...
READ MORE
Questo prototipo di dispositivo crea una luce bianca calda senza le tonalità blu che possono causare problemi di salute.
Per essere più efficienti dal punto di vista energetico, molte persone hanno sostituito le loro luci a incandescenza con lampadine a diodi a emissione di luce (LED). Tuttavia, quelli attualmente sul ...
READ MORE
Molto Ristorante inaugura alla Galleria Borghese
Apre al pubblico il nuovo servizio di ristorazione e caffetteria affidato al consolidato brand di ristorazione con sede a Roma. Alla Galleria Borghese una nuova iniziativa firmata Molto Italiano che da ...
READ MORE
Riuso: con All You Can Wear a Milano riempi la borsa e dai nuova vita agli abiti
Circa l'80% degli abiti inutilizzati finisce bruciato o in montagne di rifiuti che si accumulano sulla Terra: con All You Can wear a Milano si dà loro nuova vita... Milano, 27 luglio ...
READ MORE
Louis Vuitton nuovi Objets Nomades al Salone del Mobile 2022 di Milano
Ogni designer o marchio auto-discerto mira a fare colpo all'edizione di quest'anno del  Salone del Mobile  di Milano, in particolare a una pausa di due lunghi anni, e Louis Vuitton non fa eccezione. Celebrando ...
READ MORE
Un sacco bello
Vacanze 2022, il ritorno del pranzo al sacco Risposta economica, leggera e gustosa al caro vita, il packed lunch vede i salumi grandi protagonisti. Su http://www.trustyourtaste.eu le regole per conservarli al ...
READ MORE
La tua guida definitiva per visitare Lisbona
Lisbona è una città così bella e collinare con un'atmosfera artistica. Il cibo è fantastico qui e ci sono posti esotici da visitare, senza dimenticare la musica classica di Fado. Inoltre, ospita ...
READ MORE
Fendi Bar a Via Montenapoleone, Milan
Fendi sta aprendo un  Fendi Bar temporary, reinterpretando il Fendi Caffè lanciato lo scorso anno in città come Miami e Tokyo o alla Rinascente di Milano. La sede sarà situata nel cortile ...
READ MORE
Van Cleef & Arpels ospiterà una mostra di gioielli a Londra
Il gioielliere francese Van Cleef & Arpels  (di proprietà di Richemont ) ha annunciato che presenterà una mostra gratuita al Design Museum di Londra che aprirà a settembre. La mostra "The Art of Movement" si svolgerà dal ...
READ MORE
Wakefield Hospice, Aberford Road by Mike Kirby is licensed under CC-BY-SA 2.0
Mercoledì 6 luglio ore 9:30, Confcommercio ASCOM Bologna (Strada Maggiore 23) Bologna, 4 Luglio_ Anaste Emilia-Romagna, l’associazione che rappresenta 38 strutture della terza età in Emilia-Romagna, presenta il 9° Bilancio ...
READ MORE
Tintarella 2020: 6 ricette di Al.ta Cucina per
Ridurre la luce blu con un nuovo tipo
Molto Ristorante inaugura alla Galleria Borghese
Riuso: con All You Can Wear a Milano
Louis Vuitton presenta a Milano la nuova collezione
Un sacco bello
La tua guida definitiva per visitare Lisbona
Fendi apre il Fendi Bar a Milano durante
Van Cleef & Arpels ospiterà una mostra di
ANASTE Emilia-Romagna presenta il 9° Bilancio Sociale