Hermes non è interessato a essere coinvolto nel mercato del lusso dell’usato in rapida crescita che ha attratto alcuni suoi rivali, ha affermato venerdì il suo capo Axel Dumas.

A differenza di Kering , che ha investito nel rivenditore Vestiaire Collective e vende alcune delle sue etichette su piattaforme per articoli usati, Hermes vede il mercato dell’usato come una minaccia, affermando che fa aumentare i prezzi e può alimentare la contraffazione.

“Sarebbe a scapito del nostro cliente abituale che viene in negozio”, ha detto Dumas agli analisti dopo gli ottimi risultati del primo semestre quando gli è stato chiesto se si fosse impegnato con un rivenditore.

I marchi di lusso sono stati tradizionalmente diffidenti nei confronti dei rivenditori di seconda mano, ma il crescente interesse per la moda usata da parte di acquirenti più giovani e attenti all’ambiente ha spinto alcune etichette a riconsiderare la propria posizione.

Hermes è rinomata nel settore per la sua attenta gestione della produzione e delle scorte, che hanno contribuito a mantenere la sua aura di esclusività.

Ha limiti di produzione in modo che la domanda per le sue borse di fascia alta superi sempre l’offerta. Il suo ambito modello Birkin da $ 10.000 in più genera liste d’attesa e talvolta può costare di più sul mercato di rivendita che nei negozi Hermes.

Il gruppo non vende le sue preziose borse online. “La domanda è sempre stata superiore alla nostra offerta, ci siamo confrontati con questo per anni”, ha affermato Dumas, aggiungendo che il gruppo non produrrebbe di più se ciò significasse scendere a compromessi sulla qualità.

L’azienda ha una crescita limitata nella sua produzione di pelletteria dal 6% al 7% annuo. Attualmente sta costruendo cinque nuovi laboratori di pelletteria in Francia che entreranno in funzione nei prossimi cinque anni.

“Produciamo pensando a una cosa, la qualità, se non riusciamo ad averla in termini di know-how o bellezza dei materiali preferisco non produrre”, anche se questo porta a colli di bottiglia, ha detto, aggiungendo che ci vogliono 15 ore di lavoro per realizzare una borsa Birkin.

La più grande rivale LVMH ha anche affermato che non intende partecipare al mercato dell’usato e ha invece sottolineato gli sforzi per offrire servizi di riparazione per i suoi prodotti.

Mostra di Ermete

Mostra di Ermete

Related Posts
Facciamo cose turche
Gastronomia, la Türkiye celebra la settimana della Cucina turca nel mondo: il Paese presenta i suoi sapori leggendariIn occasione della Settimana della Cucina turca nel mondo, fino al 27 maggio, ...
READ MORE
Lo Stay Boulevard Nisantasi, l’ultimo boutique hotel di lusso ad aprire a Istanbul
Lo Stay Boulevard Nisantasi, il nuovo hotel più alla moda di Istanbul per il 2022, è ora aperto per le prenotazioni nel cuore del raffinato quartiere della moda e della cultura ...
READ MORE
L’industria del lusso ha avuto un impatto negativo dalla guerra in Ucraina e dal lockdown in Cina
Le azioni di tutti i gruppi di lusso europei, LVMH ,  Kering  e Richemont  , sono crollate fino al 5% negli scambi lunedì. "Penso che sia perché il problema cinese del COVID-19 sembra aumentare, oltre alla guerra ...
READ MORE
Vestiaire Collective apre la nuova sede di Parigi
La piattaforma di rivendita di lusso Vestiaire Collective ha aperto la sua nuova sede a Parigi caratterizzata da uno spazio innovativo ed eco-progettato che mette in primo piano il benessere dei dipendenti ...
READ MORE
Esce il terzo GOLOSARIO
Il CLUB di PAPILLON compie 30 anni e Massobrio festeggia il 19 giugno con l'uscita del terzo Golosario dedicato all'enoturismoIl 19 giugno 1992 nasceva ufficialmente l'associazione Club di Papillon a ...
READ MORE
Majestic Hotel Barcelona, ​​una vera istituzione del lusso di Barcellona e non solo
Di proprietà privata della famiglia Soldevilla-Casals, il Majestic Hotel Barcelona è un'istituzione del lusso sin dalla sua apertura nel 1918, un punto di riferimento della città con una posizione impareggiabile sul prestigioso ...
READ MORE
Pasqua e Pasquetta: i consigli dell’esperta e le 5 mosse per un menù a prova di diabete
Sfida accettata per un clinico che si occupa della gestione del diabete e per un chef blogger che suggerisce come cucinare in occasione della Pasqua. Occhi puntati sulla consapevolezza del ...
READ MORE
Il pregiudizio di genere sul posto di lavoro inizia con la comunicazione durante il reclutamento
Un nuovo studio rileva che un ruolo di leadership è descritto in modo più positivo per un candidato maschio che per una donna, tanto più se la persona che delinea ...
READ MORE
A tutta birra con: Slow Food Editore e la Guida alle Birre d’Italia 2023
Tra le novità, una sezione dedicata ai sidri e ai produttori di sidro e i riconoscimenti ai locali dove comprare e bere. A Roma il 3 e 4 giugno la ...
READ MORE
Brunello Cucinelli migliora le stime dei ricavi per il 2022 dopo un aumento delle vendite del 46,4% nel secondo trimestre
Brunello Cucinelli migliora le stime dei ricavi per il 2022 dopo un balzo delle vendite del 46,4% registrato nel secondo trimestre dell'anno, la migliore performance di sempre per il gruppo. Il brand ...
READ MORE
Facciamo cose turche
Lo Stay Boulevard Nisantasi, l’ultimo boutique hotel di
L’industria del lusso ha avuto un impatto negativo
Vestiaire Collective apre la nuova sede di Parigi
Esce il terzo GOLOSARIO
Majestic Hotel Barcelona, ​​una vera istituzione del lusso
Pasqua e Pasquetta: i consigli dell’esperta e le
Il pregiudizio di genere sul posto di lavoro
A tutta birra con: Slow Food Editore e
Brunello Cucinelli migliora le stime dei ricavi per