Prada lancia giovedì la sua ultima collezione Timecapsule con un prodotto fisico in edizione limitata e un NFT. Per il suo 32° drop, Prada Timecapsule presenta una camicia realizzata con i tessuti riciclati degli archivi Prada. Trasformando gli iconici tessuti stampati in un design unico, a questi materiali viene data una nuova vita, in linea con la strategia di sostenibilità del marchio e l’approccio al pensiero circolare.

Questo drop offrirà ai possessori di Timecapsule nella community Discord “Prada Crypted” l’accesso a eventi ed esperienze unici, con un invito esclusivo alla presentazione della sfilata di abbigliamento femminile del marchio a Milano a settembre. Prada ha lanciato la sua serie Timecapsule a dicembre 2019, presentando un nuovo articolo il primo giovedì di ogni mese, un’esclusiva online per sole 24 ore.

Un logo speciale creato da OMA , lo studio di architettura fondato dall’architetto olandese Rem Koolhaas, insieme a un numero di serie e a un sofisticato packaging dedicato, rende ogni goccia unica. Prada Crypted è l’area NFT su Prada.com e il nuovo server della community del brand su Discord, un luogo in cui scambiare idee e ispirarsi collegando l’universo della moda con il mondo dell’arte, dell’architettura, del cinema, della musica e del Web3.

Mercoledì 28 settembre si terrà a New York il decimo gala annuale della moda autunnale al New York City Ballet. L'evento sarà vicepresidente dell'attrice Sarah Jessica Parker, nota per aver contribuito a raccogliere fondi per le istituzioni artistiche. È anche una donatrice del Met Gala annuale per il Metropolitan Museum, noto come "The Superbowl of Fashion". Il New York City Ballet Gala aiuta a unire il mondo della moda e della danza. Dal 2012, il Fall Fashion Gala è stato l'inizio della stagione autunnale del New York City Ballet, nonché la presentazione del nuovo guardaroba della compagnia di danza per la stagione. Ogni anno, una serie di designer di spicco sono invitati a farsi carico del design dei pezzi. I capi sono realizzati internamente dal reparto costumi dello stesso New York City Ballet, sotto la direzione di Marc Happel. Collaborare con il New York City Ballet è un vero onore per qualsiasi stilista. Per la prossima stagione autunnale, gli stilisti invitati includono Alejandro Gómez Palomo, direttore creativo del Palomo Spagna, il designer belga Raf Simons, direttore creativo della sua omonima casa di moda e attuale co-direttore creativo di Prada, e lo stilista britannico Giles Deacon. I capi ideati da ogni stilista saranno svelati nell'ambito della celebrazione del Galà della moda autunnale del 28 settembre. La serie di eventi in cui saranno presentati i costumi include la prima mondiale di un nuovo lavoro della coreografa Gianna Reisen, con i costumi di Alejandro Gómez Palomo; la prima presentazione dal vivo dell'opera “Solo” del coreografo Justin Peck, con i costumi di Raf Simons; e un'altra prima mondiale, in questo caso un nuovo lavoro del coreografo Kyle Abraham, con costumi disegnati da Giles Deacon. Deacon è il primo designer britannico che, dopo questa ultima collaborazione, diventerà il primo creativo a ripetere il ruolo di guest designer al New York City Ballet. Nel 2018, Deacon ha creato i costumi per il balletto contemporaneo in un atto "The Runaway", coreografato anche da Abraham, con musiche di Nico Muhly, James Blake, Jay-Z e Kanye West. È entrato a far parte di un gruppo distintivo di designer invitati che hanno vestito i costumi del New York City Ballet. L'illustre lista comprende Virgil Abloh, Rosie Assoulin, Thom Browne, Sarah Burton, Tsumori Chisato, Peter Copping, Alberta Ferretti, Fernando Garcia e Laura Kim, Prabal Gurung, Carolina Herrera, Mary Katrantzou, Humberto Leon, Hanako Maeda, Marta Marques, Paulo Almeida, Zuhair Murad, Zac Posen, Gareth Pugh, Narciso Rodriguez, Jonathan Saunders, Anna Sui, Olivier Theyskens, Iris van Herpen, Dries Van Noten e Jason Wu. Il galà si preannuncia un evento eccezionale tra il meglio del pubblico della società newyorkese. Al di là del programma delle performance e dei costumi, la serata inizierà con un cocktail alle 17:30, organizzato dalle cantine Ruinart Champagne, di proprietà della holding internazionale specializzata nel settore del lusso LVMH. Quindi, alle 19:00, proseguirà il programma di quei balletti che verranno presentati come apertura della stagione autunnale e, una volta terminati, daranno il via a un ballo di gala che inizierà alle 21:00. riconoscimento del decimo anniversario di questo evento, le celebrazioni di quest'anno renderanno omaggio a Sarah Jessica Parker, che ha contribuito a raccogliere milioni per l'istituto. I sostenitori possono contribuire alla raccolta fondi del New York City Ballet attraverso l'acquisto di un biglietto o la prenotazione di un tavolo. Entrambe le opzioni offrono agli avventori la possibilità di partecipare a tutti gli eventi organizzati per la serata. I prezzi partono da 1000 dollari per i biglietti riservati ai membri della cerchia dei giovani mecenati del balletto (YPC) - l'opzione più conveniente - poi partono da 3000 dollari per il grande pubblico salendo fino a 200.000 dollari per un intero tavolo dell'anniversario e la fatturazione del donatore nel programma.

Mercoledì 28 settembre si terrà a New York il decimo gala annuale della moda autunnale al New York City Ballet. L’evento sarà vicepresidente dell’attrice Sarah Jessica Parker, nota per aver contribuito a raccogliere fondi per le istituzioni artistiche. È anche una donatrice dell’annuale Met Gala per il Metropolitan Museum, noto come “The Superbowl of Fashion”. Il New York City Ballet Gala aiuta a unire il mondo della moda e della danza.
Dal 2012, il Fall Fashion Gala è stato l’inizio della stagione autunnale del New York City Ballet, nonché la presentazione del nuovo guardaroba della compagnia di danza per la stagione. Ogni anno, una serie di designer di spicco sono invitati a farsi carico del design dei pezzi. I capi sono realizzati internamente dal reparto costumi del New York City Ballet stesso, sotto la direzione di Marc Happel.
Collaborare con il New York City Ballet è un vero onore per qualsiasi stilista. Per la prossima stagione autunnale, gli stilisti invitati includono Alejandro Gómez Palomo, direttore creativo del Palomo Spagna, il designer belga Raf Simons, direttore creativo della sua omonima casa di moda e attuale co-direttore creativo di Prada, e lo stilista britannico Giles Deacon.
I capi ideati da ogni stilista saranno svelati nell’ambito della celebrazione del Galà della moda autunnale del 28 settembre. La serie di eventi in cui saranno presentati i costumi include la prima mondiale di un nuovo lavoro della coreografa Gianna Reisen, con i costumi di Alejandro Gómez Palomo; la prima presentazione dal vivo dell’opera “Solo” del coreografo Justin Peck, con i costumi di Raf Simons; e un’altra prima mondiale, in questo caso un nuovo lavoro del coreografo Kyle Abraham, con i costumi disegnati da Giles Deacon.
Deacon è il primo designer britannico che, dopo questa ultima collaborazione, diventerà il primo creativo a ripetere il ruolo di guest designer al New York City Ballet. Nel 2018, Deacon ha creato i costumi per il balletto contemporaneo in un atto “The Runaway”, coreografato anche da Abraham, con musiche di Nico Muhly, James Blake, Jay-Z e Kanye West. È entrato a far parte di un gruppo distintivo di designer invitati che hanno vestito i costumi del New York City Ballet. L’illustre lista comprende Virgil Abloh, Rosie Assoulin, Thom Browne, Sarah Burton, Tsumori Chisato, Peter Copping, Alberta Ferretti, Fernando Garcia e Laura Kim, Prabal Gurung, Carolina Herrera, Mary Katrantzou, Humberto Leon, Hanako Maeda, Marta Marques, Paulo Almeida, Zuhair Murad, Zac Posen, Gareth Pugh, Narciso Rodriguez, Jonathan Saunders, Anna Sui, Olivier Theyskens, Iris van Herpen,
Il galà si preannuncia un evento eccezionale tra il meglio del pubblico della società newyorkese. Al di là del programma delle performance e dei costumi, la serata inizierà con un cocktail alle 17:30, organizzato dalle cantine Ruinart Champagne, di proprietà della holding internazionale specializzata nel settore del lusso LVMH. Quindi, alle 19:00, proseguirà il programma di quei balletti che verranno presentati come apertura della stagione autunnale e, una volta terminati, daranno il via a un ballo di gala che inizierà alle 21:00
In riconoscimento del decimo anniversario di questo evento, le celebrazioni di quest’anno renderanno omaggio a Sarah Jessica Parker, che ha contribuito a raccogliere milioni per l’istituto. I sostenitori possono contribuire alla raccolta fondi del New York City Ballet attraverso l’acquisto di un biglietto o la prenotazione di un tavolo. Entrambe le opzioni offrono agli avventori la possibilità di partecipare a tutti gli eventi organizzati per la serata. I prezzi partono da 1000 dollari per i biglietti riservati ai membri della cerchia dei giovani mecenati del balletto (YPC) – l’opzione più conveniente – poi partono da 3000 dollari per il grande pubblico salendo fino a 200.000 dollari per un intero tavolo dell’anniversario e la fatturazione del donatore nel programma.

Related Posts
Gucci apre una nuova boutique in Indiana presso The Fashion Mall at Keystone
Gucci ha lasciato il suo posto all'interno di Saks Fifth Avenue e si è trasferito in uno spazio di fronte ad Anthropologie che si estende su 6.500 piedi quadrati al primo piano del The ...
READ MORE
Six Senses Crans-Montana offrirà vitalità, serenità e avventura sul pendio da dicembre 2022
BANGKOK – 20 luglio 2022 – Piste soleggiate esposte a sud, sci sul ghiacciaio, un vivace centro culturale, ristoranti gourmet e negozi di lusso fanno di Crans-Montana un resort di ...
READ MORE
Il numero di giovani nell’UE che acquista intenzionalmente beni contraffatti è in aumento
Un nuovo studio dell'Ufficio per la proprietà intellettuale dell'Unione europea ha rilevato che il tasso di acquisto intenzionale di prodotti contraffatti da parte dei giovani del blocco di 27 membri è in ...
READ MORE
Una maratona in fiore
La 35a edizione della Maratona dles Dolomites – Enel, in programma per il 3 luglio 2022 è alle porte, e in occasione della presentazione tenutasi nella sede Technogym di Milano, ...
READ MORE
Nobu Hotel Santorini, ora ufficialmente aperto
Nobu Hospitality , il marchio di lifestyle globale fondato da Nobu Matsuhisa , Robert De Niro e Meir Teper, annuncia il suo primo hotel e ristorante in Grecia: il Nobu Hotel and Restaurant Santorini. Situato sull'affascinante costa ...
READ MORE
Rosewood gestirà l’iconico Hotel Schloss Fuschl in Austria
Rosewood Hotels è stata nominata da  Arabella Hospitality , una sussidiaria di Schörghuber Corporate Group, per gestire il leggendario Hotel Schloss Fuschl in Austria, con una riapertura prevista per la fine del 2023. Schloss Fuschl, ...
READ MORE
Van Cleef & Arpels ospiterà una mostra di gioielli a Londra
Il gioielliere francese Van Cleef & Arpels  (di proprietà di Richemont ) ha annunciato che presenterà una mostra gratuita al Design Museum di Londra che aprirà a settembre. La mostra "The Art of Movement" si svolgerà dal ...
READ MORE
Photo by stockbp on Deposit Photos
Il Salone Internazionale del Restauro torna a Ferrara Fiere dall'8 al 10 giugno con una XXVII edizione ricca di novità Dopo il successo del 2021 con “Restauro in tour” alla Nuova ...
READ MORE
AMAN lancia la collezione di pelletteria
Le esperienze nei  resort di Aman sono indimenticabili. Nessun'altra destinazione offre livelli così emancipanti di tregua e ringiovanimento. Tuttavia, ciò che si sperimenta ad Aman rimane lì o è inciso per sempre nella memoria. Con ...
READ MORE
Il ristorante argentino El Porteño apre a Roma nella sesta location in Italia presso l’hotel UMILITA36
El Porteno , la steakhouse argentina di grande successo, apre a Roma presso l'Hotel UMILITA36 il suo sesto ristorante in Italia. El Porteno offre oltre 20 tagli di manzo, che vanno dal Black Angus ...
READ MORE
Gucci apre una nuova boutique in Indiana presso
Six Senses Crans-Montana offrirà vitalità, serenità e avventura
Il numero di giovani nell’UE che acquista intenzionalmente
Una maratona in fiore
Nobu Hotel Santorini, ora ufficialmente aperto
Rosewood gestirà l’iconico Hotel Schloss Fuschl in Austria
Van Cleef & Arpels ospiterà una mostra di
C’è bisogno di restaurazione? Allora andiamo a Ferrara
AMAN lancia la collezione di pelletteria
Il ristorante argentino El Porteño apre a Roma