Dita Eyewear ha aperto una nuova boutique a North Rodeo Drive a Beverly Hills. Fondato nel 1995, con radici nella cultura del surf, il marchio di occhiali di lusso è sbarcato su Melrose Avenue prima di espandersi a Newport Beach, San Francisco, New York City a SoHo e Madison Avenue, Sydney e Tokyo ad Aoyama e Daikanyama. Questa è la quarta boutique del marchio in California e la nona a livello globale.

Dita (in latino “io arricchisco”) ha iniziato a crescere quando Micky Dillon ha preso le redini nel 2011. Presidente e comproprietario all’epoca, la famiglia Dillon è l’unica proprietaria di Dita dal 2019, con un team di 150 dipendenti e centri di distribuzione a livello globale. Entro l’autunno, l’azienda prevede di aprire a Londra, presso Harrods fuori Brompton Road, ea Parigi presso l’elegante Hôtel Costes , prima di raggiungere più mercati.

DITA Eyewear nuova boutique a North Rodeo Drive

DITA Eyewear nuova boutique a North Rodeo Drive

“Il nostro obiettivo in questo momento è di lanciare, direi, da 20 a 25 [negozi] nei prossimi tre anni poiché sono molto redditizi per noi”, ha affermato il vicepresidente marketing di Dita, Cody Cho. Si aspetta che le vendite totali su base annua aumenteranno del 40 percento entro la fine del 2022. “Stiamo davvero cercando di concentrarci sui punti che hanno marchi di lusso ad alta adiacenza che si adattano alla nostra fascia demografica”.

Situato al 479 di North Rodeo Drive n. 104, il nuovo spazio di 1.200 piedi quadrati ha interni minimi, con pannelli e scaffalature in titanio, marmo importato, accenti in pelle e illuminazione contemporanea dai Paesi Bassi.

DITA Eyewear nuova boutique a North Rodeo Drive

DITA Eyewear nuova boutique a North Rodeo Drive

“I nostri negozi sono i più redditizi che siano mai stati”, ha affermato Cho dell’espansione. “Quindi ovviamente, per noi, vogliamo mantenere questo slancio”. Il marchio indipendente, con occhiali a un prezzo compreso tra $ 650 e $ 1.200, è realizzato a mano in Giappone. I fan delle celebrità includono Jamie Foxx , Jennifer Lopez e le gemelle Olsen, a cui è attribuito il merito di aver riportato la tendenza oversize nei primi anni 2000, quando erano spesso visti nelle montature “Supa Dupa” del marchio.

Successivamente, l’azienda prevede di espandersi nel settore degli occhiali, lanciando la pelletteria e il denim il prossimo anno.

DITA Eyewear nuova boutique a North Rodeo Drive

DITA Eyewear nuova boutique a North Rodeo Drive