Gli affari vanno male per Victoria’s Secret

Victoria’s Secret riporta dati finanziari negativi per il secondo trimestre fiscale

Victoria’s Secret Co ha registrato un utile netto di 70 milioni di dollari o 83 centesimi per azione diluita per il secondo trimestre del 2022 rispetto a 151 milioni di dollari o 1,71 dollari per azione del secondo trimestre del 2021. La società ha registrato un fatturato netto di 1,521 miliardi di dollari, un diminuzione del 6 per cento rispetto al secondo trimestre dell’anno precedente. Le vendite comparabili totali per il trimestre sono diminuite dell’8%.

Commentando la performance del secondo trimestre, l’ amministratore delegato di Victoria’s Secret , Martin Waters, ha dichiarato: “Anche in un contesto macroeconomico molto difficile, grazie all’incessante attenzione del nostro team sull’esecuzione, siamo stati in grado di ottenere un utile operativo rettificato per il secondo trimestre e un utile rettificato per risultati diluiti delle azioni all’interno della nostra gamma di indicazioni. “Prevediamo che i clienti continueranno a essere sfidati da pressioni inflazionistiche e altre pressioni finanziarie per il saldo del 2022”.

L’utile operativo registrato nel secondo trimestre è stato di 98 milioni di dollari, mentre l’utile operativo rettificato è stato di 127 milioni di dollari, che era compreso nella gamma della guidance precedentemente comunicata dalla società da 125 milioni di dollari a 155 milioni di dollari e rispetto a 203 milioni di dollari nel secondo trimestre del 2021 .

La società prevede che le vendite nette per l’intero anno 2022 diminuiranno nella fascia medio-alta a una cifra, mentre l’utile operativo rettificato dovrebbe essere compreso tra 525 milioni di dollari e 575 milioni di dollari o circa dall’8% al 9% delle vendite. Le vendite nette del terzo trimestre per Victoria’s Secret dovrebbero diminuire nella fascia alta a una cifra rispetto alle vendite nette del terzo trimestre dello scorso anno di 1,441 miliardi di dollari.

L’utile operativo dovrebbe essere compreso tra 10 milioni di dollari e 40 milioni di dollari e si stima che gli utili siano compresi tra 00 e 25 centesimi per azione diluita rispetto agli utili di 81 centesimi per azione dell’anno scorso.

Victoria’s Secret retail

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: