La casa automobilistica britannica Bentley Motors completa il suo nuovo portafoglio con il lancio della Flying Spur Speed.

Il nuovo Flying Spur Speed ​​sarà una delle ultime offerte di Bentley a presentare il suo venerato motore W12, poiché il Flying Spur W12 standard sta cessando la produzione. La Flying Spur Speed ​​guiderà la gamma di prestazioni rispetto al modello Flying Spur, continuando a elevare ed evidenziare l’etica elegante e sportiva di Bentley.

La Flying Spur Speed ​​è all’altezza del suo nome, con la capacità di raggiungere i 207 mph. Immagine per gentile concessione di Bentley Motors

Velocità massima
La Flying Spur Speed ​​è all’altezza del suo nome, con la capacità di raggiungere i 207 mph e di passare da 0 a 60 mph in 3,7 secondi.

Il nuovo veicolo presenta un’esclusiva finitura scura, griglie anteriori, fari, luci alte e distintivi di velocità sull’ala inferiore, che si uniscono per formare un riflesso dell’etica sportiva di Bentley.

 

 

 

Il nuovo modello è all’altezza del suo nome

 

La scelta del colore degli interni è disponibile in 15 colori di pelle, una spinta rispetto alla precedente selezione di cinque.

Bentley prevede che i consumatori negli Stati Uniti e in Europa preferiranno la Flying Spur Speed, con un aumento stimato di un terzo degli ordini Flying Spur. Anche il Medio Oriente prevede di avere un ordine Flying Spur su cinque come modello Speed.

Bentley continua a produrre una flotta diversificata di veicoli, con l’obiettivo di soddisfare le esigenze di ogni consumatore.

Il mese scorso, Bentley Motors ha annunciato che si stava avvicinando alle fasi finali della produzione del suo modello Bacalar, che includerà 12 veicoli all’interno della collezione.

Il Bacalar è un veicolo di lusso all’aperto a due posti ed è il primo di una nuova serie di progetti unici del marchio. Otto Bacalar sono già stati prodotti e consegnati ai loro proprietari, e il completamento dei restanti quattro significherà il passaggio di Bentley al suo prossimo progetto.