Scoprire le passioni e condividere il tempo con i propri cari sono due cose che i pensionati dicono che vorrebbero fare di più quando erano più giovani. nullplus

Per molti giovani, la pensione è un punto nel radar, se non un’incognita totale. Ciò è particolarmente vero durante la nostra crisi del costo della vita, quando investire e contribuire di più alla tua pensione potrebbe cadere nell’elenco delle priorità dietro al pagamento dell’affitto.

 

Nonostante ciò, sempre più giovani iniziano a pensare al pensionamento in età precoce , e molti si concentrano sulla qualità della vita futura e sull’indipendenza finanziaria dopo aver lasciato il lavoro.

Questo a volte può andare a scapito del loro benessere mentre stanno ancora lavorando, spendendo in modo estremamente frugale e concentrandosi sul “trambusto”, invece di godersi la libertà e i bei momenti che potrebbero caratterizzare anche la giovane età adulta.

Per la mia nuova ricerca , ho intervistato oltre 200 persone e ne ho intervistate altre centinaia per capire come bilanciano tempo e denaro. Mi sono concentrato sulle persone che attraversano importanti transizioni di vita: i recenti pensionati e i nuovi genitori e le persone che si preparano per quei momenti. Mentre ci aspettiamo che i pensionati abbiano tutto il tempo del mondo, ho scoperto che in realtà i pensionati sono spesso a corto di tempo.

Oltre un quarto di loro si sente a corto di tempo , con non abbastanza ore nella giornata per tutto ciò che deve fare. Questo è indipendentemente dalla quantità di denaro che hanno. Sebbene i pensionati facoltosi abbiano generalmente un maggiore controllo sui loro orari, sia i pensionati ricchi che quelli poveri sono colpiti dalla povertà di tempo in età avanzata.

 

Non è mai troppo tardi (o troppo presto) per iniziare a sfruttare al meglio il tuo tempo e vivere una vita migliore. Ecco alcune importanti lezioni apprese dai viaggi dei miei pensionati.

Non inseguire i soldi, lascia che i soldi ti inseguano

Uno dei più grandi rimpianti tra i miei partecipanti alla ricerca meno privilegiati era la loro incapacità di ottenere tutta l’istruzione che desideravano da giovani. Alcuni hanno lasciato l’università o il college presto per mantenere le loro famiglie, o perché non potevano permettersi di continuare. Ma tutti si sono pentiti di non aver ricevuto tutta l’istruzione di cui avevano bisogno per essere competitivi nella forza lavoro in seguito.

Per fare abbastanza soldi, scegli qualcosa e segui: che si tratti di università o mestieri tecnici specializzati, diventa bravo in qualcosa. Poi seguiranno i soldi.

Preoccupati di come ti senti, non di come sembri

Quando la giovinezza svanisce, rimani con come ti senti. In pensione, soffrirai per aver trascorso la tua vita in lavori forzati o senza interruzioni? I miei intervistati hanno chiarito che quando si dà la priorità al guadagno rispetto alla salute, sia per necessità che per scelta, si paga per questo dovendo rinunciare al tempo prezioso in pensione.

Alcuni degli sforzi di recupero della salute dei miei nuovi pensionati includevano passare più tempo con i fornitori di servizi medici e spendere denaro e tempo per recarsi agli appuntamenti. Le donne erano doppiamente svantaggiate qui poiché, a differenza degli uomini, continuavano a subire le pressioni della società per sembrare più giovani della loro età.

Per evitare di dover spendere tempo e denaro extra per il recupero della salute in età avanzata, concentrati sulla conservazione della salute nella vita precedente. A volte potresti dover dare la priorità al tuo benessere al di sopra delle esigenze del tuo datore di lavoro, ad esempio prendendo una pausa per la tua salute fisica o mentale.

Anche se questo è un lusso attualmente non concesso a tutti, movimenti come “smettere di fumare” stanno iniziando ad avviare una conversazione pubblica su questo argomento.

 

Fai contare il tuo tempo condividendolo con gli altri

Possiamo “guadagnare” tempo scambiando denaro per compiti che non desideriamo svolgere. Il consumo di articoli può anche avere costi di tempo , poiché sia ​​lo shopping che l’apprendimento dell’uso di nuovi articoli richiedono tempo. Grazie ai miei pensionati, ora so anche che possiamo ottenere di più dal tempo quando lo condividiamo con gli altri.

Il tempo è ciò che gli scienziati sociali chiamerebbero una ” rete buona “. In altre parole, il modo in cui valutiamo il tempo dipende dal numero di altre persone con cui possiamo condividere il nostro tempo.

Tutti i miei partecipanti in pensione hanno parlato della necessità di costruire relazioni forti e sane da giovani, di avere amici con cui condividere la vita da grandi. Il tempo condiviso porta a un maggiore benessere emotivo e felicità.

Identifica presto le tue passioni

Mentre quasi tutti i miei pensionati hanno trascorso una notevole quantità di tempo a pianificare finanziariamente la pensione, quasi altrettanti si sono pentiti di non aver pianificato in anticipo quando si tratta di coltivare hobby e interessi. Ciò è stato particolarmente urgente per i miei ricchi pensionati, poiché hanno dovuto affrontare un calo del loro status sociale e la perdita di amici di lavoro quando sono andati in pensione.

Iniziare nuovi hobby e interessi una volta in pensione, per necessità, può sembrare un lavoro extra. Perseguire le passioni è necessario per il benessere , ma questo dovrebbe essere fatto prima del pensionamento, mentre è puramente per divertimento.

Quattro amici di mezza età e più anziani seduti in soggiorno e sorridenti l'uno con l'altro
Costruisci relazioni forti e sane mentre sei più giovane. Immagini di affari della scimmia/Shutterstock

Il tempo è amore

Ripetutamente, i partecipanti all’intervista mi hanno gentilmente ricordato che dedicare il proprio tempo a un’altra persona è il più grande atto di gentilezza che possiamo fare. Questo perché una volta che dai via il tuo tempo, non puoi più riaverlo.

Sii consapevole di questo mentre dedichi il tuo tempo ai tuoi amici, datori di lavoro, conoscenti o alle società di social media. Grazie ai miei partecipanti, ora mi chiedo spesso: questa azienda o organizzazione mi ama? In genere la risposta è no, a quel punto so anche che non meritano molto del mio tempo.

Allo stesso tempo, quando un amico, un mentore fidato, un insegnante o un estraneo mi dona il loro tempo prezioso, sono consapevole che il mio apprezzamento e la mia gentilezza possono ripagarli solo in parte.

I miei partecipanti in pensione dimostrano che è importante rimanere grati per il tempo che condividiamo gli uni con gli altri mentre siamo su questa Terra. Quando la routine quotidiana ti abbatte, ricorda a te stesso che il tempo è amore.


Articolo ripubblicato da The Conversation, sotto una licenza Creative Commons, per leggere l’articolo originale clicca qui.