La Festa della Luna al Giardino di Giada

Il Giardino di Giada, il ristorante cinese che propone i sapori della Cina più autentica a un passo dal Duomo di Milano, rende omaggio alla Festa della Luna, che quest’anno cade il 9 del mese, con una speciale selezione di ricette tradizionali con interpretazioni contemporanee.

fonte ufficio stampaPer celebrare l’importante ricorrenza cinese, dall’8 al 18 settembre sarà possibile scegliere una o più proposte, accuratamente selezionate per l’occasione, che si aggiungono ai tanti piatti di cucina cantonese e imperiale sempre presenti in menu.

PIATTI PER LA FESTA DELLA LUNA 2022
• Taro profumato con brasato di carne e funghi
• Zucca a fette con pancetta di maiale brasata e verdure secche al vapore
• “Guo bao rou” fettine di lonza croccanti in salsa agrodolce
• Branzino in salsa agrodolce
• Melanzane ripiene
• Calamari con pepe selvatico
• Antipasto assortito (char -shao maiale marinato arrosto, anatra arrosto)
• Luffa al vapore con salsa di soia.

La Festa della Luna è ricca di significato poetico ed è una delle feste più attese in Cina. Cade nel 15° giorno dell’8° mese lunare, che coincide con quello in cui la luna si trova alla massima distanza dalla Terra, raggiunge il picco della sua luminosità e, come dicono i cinesi, il massimo della sua rotondità.
L’importanza di questa ricorrenza, per la cultura popolare cinese, è legata alla tradizione agricola: la Festa della Luna cade proprio quando i lavori pesanti della campagna sono stati ultimati e quelli autunnali devono ancora prendere il via.

Ancora una volta, il Giardino di Giada promuove la cultura cinese culinaria, e non, ai tanti clienti occidentali che non la portano nel proprio DNA, e fa sentire a casa chi è lontano dall’amata Cina.

Giardino di Giada | Via Palazzo Reale 5 | 20122 Milano | http://www.giardinodigiada.it/
T 02 805 3891 | Orari: 12:00 -14:45 | 19:00 – 22:45 | chiuso il lunedì
Dehor esterno con 8 coperti
FB http://www.facebook.com/giardinodigiada/ | IG instagram.com/giardino_di_giada