Istituto Marangoni ha ospitato domenica la sua prima sfilata di moda Talents al Museo del Futuro . Un concept innovativo che ha mescolato elementi reali e digitali con cinque dei migliori talenti dei Corsi di Fashion Design di Istituto Marangoni che presentano le loro creazioni e un gran finale dello stilista di lusso e Alumnus di Istituto Marangoni, Rahul Mishra.

Situato al Gate 8 presso il Dubai International Financial Centre , Istituto Marangoni Dubai offre corsi universitari e professionali in Moda – dal design, al business e allo styling – oltre che in Interior Design, Product Design e Visual Design. Con uno staff professionale altamente qualificato proveniente dall’Italia e un approccio didattico innovativo “learning by doing”, gli studenti acquisiranno tutte le competenze necessarie per tradurre la loro passione e i loro talenti in una carriera di successo.

Sua Altezza Sheikha Latifa bint Mohammed bin Rashid Al Maktoum, Presidente della Dubai Culture and Arts Authority e membro del Consiglio di Dubai, che era presente, ha dichiarato: “La filiale di Dubai di Istituto Marangoni è un’aggiunta preziosa al panorama creativo e culturale della città in rapido sviluppo . La sua offerta diversificata fornirà ai creativi di Dubai e della regione gli strumenti giusti per avviare le loro carriere nel design. Dubai si impegna a mettere il design e la creatività al centro delle sue politiche. Nel 2017 è stato il primo centro urbano della regione del Medio Oriente e del Nord Africa (MENA) ad essere nominato Città Creativa del Design dell’UNESCO

Commentando la prima scuola di moda e design Istituto Marangoni in Medio Oriente, Sua Eccellenza Noura bint Mohammed Al Kaabi, Ministro della Cultura e della Gioventù ha dichiarato: “È per me una grande gioia accogliere una scuola di moda e design di fama mondiale per aprire la propria filiale a Dubai. Vedo una grande partnership in preparazione in cui gli Emirati Arabi Uniti e i paesi del Medio Oriente e del Golfo avranno il vantaggio di una scuola di design di livello mondiale, mentre Istituto Marangoni trarrà vantaggio dal talento non sfruttato in attesa di essere sfruttato”.

Intervenendo all’evento Stefania Valenti, Managing Director – Istituto Marangoni, ha dichiarato: “È un onore celebrare l’apertura di Istituto Marangoni Dubai al Museum of the Future, e con il caloroso sostegno di Sua Altezza Sheikha Latifa Bint Mohammed Bin Rashid Al Maktoum e Sua Eccellenza Noura Bint Mohammed Al Kaabi, e in questo Museo dove la nostra esperienza immersiva ha trovato il suo spazio perfetto.”

“Istituto Marangoni si impegna ad avere un ruolo attivo in Medio Oriente per favorire la creazione di un nuovo ecosistema tra talenti, istituzioni, stakeholder e industrie; per costruire la nuova generazione di stilisti nella regione. Con un’attenzione speciale per l’emancipazione delle donne nel loro campo di interesse ambizioso, che si tratti di moda, design o arte”.

In linea con l’approccio innovativo di Istituto Marangoni, il Talents Show si è svolto in contemporanea al Museo del Futuro e nel Metaverso. I modelli reali sono stati raggiunti in passerella dai loro avatar, dando vita a un evento rivoluzionario che ha unito tradizione e innovazione e dove realtà e realtà virtuale hanno convissuto.

In passerella sono stati presentati i lavori dei cinque migliori diplomati dei corsi di Fashion Design di Milano, Firenze, Parigi, Londra e Shanghai di Istituto Marangoni. I laureati hanno avuto l’opportunità di presentare a un pubblico internazionale le collezioni moda che hanno interamente ideato e realizzato grazie agli strumenti acquisiti durante il loro percorso formativo presso Istituto Marangoni.

Per la sfilata di moda le modelle hanno sfilato con 8 pezzi selezionati dalla collezione di Rahul Mishra. Uno degli Alumni più rinomati di Istituto Marangoni e il primo designer indiano a presentare alla Paris Haute Couture Week. Rahul ha reso omaggio alla scuola portando in passerella alcune delle sue creazioni che uniscono l’antica tradizione indiana del design dell’abbigliamento con la moderna industria della moda del lusso, con un approccio sostenibile, etico, ‘slow fashion’

Istituto Marangoni apre a Dubai