Il Luminor Due di Panerai, che ha debuttato nel 2016, è essenzialmente una versione ridotta dell’originale di ispirazione militare, che gli consente di indossarlo facilmente sui polsi più piccoli. Ad oggi, il Luminor Due è rimasto minimalista, facendo a meno di complicazioni se non per la visualizzazione della data.

Panerai ha optato per un verios più elaborato con il  Luminor Due Luna  che ha piccoli secondi e indicazione delle fasi lunari con un disco lunare in oro massiccio. Con appena 38 mm di larghezza, è chiaramente più indossabile, mentre la luna incisa in oro massiccio gli dona un po’ di brillantezza. E il modello interamente in oro è dotato di un quadrante in madreperla, che lo rende ancora più lussuoso

Panerai nuovo Luminor Moon Phase da donna

Panerai nuovo Luminor Moon Phase da donna

Il Luminor Due si rivolge a una clientela femminile, ma i modelli hanno un’estetica maschile. Ciò continua con il Luna, disponibile in acciaio con quadrante blu metallizzato, una combinazione che lo fa sembrare molto simile a un orologio da uomo. Il design del quadrante è classico Panerai. Sia gli indici delle ore che i doppi quadranti secondari sembrano troppo grandi rispetto alla cassa, conferendo al quadrante un’estetica più ampia.

Panerai nuovo Luminor Moon Phase da donna

Panerai nuovo Luminor Moon Phase da donna

Il movimento P.900 all’interno è un calibro entry-level utilizzato da diversi marchi all’interno di Richemont, la società madre di Panerai. Il Luna debutta con quattro varianti, che vanno da un modello base in acciaio con quadrante spazzolato “sun-burst” al modello top di gamma in oro con quadrante in madreperla.

Panerai nuovo Luminor Moon Phase da donna

Panerai nuovo Luminor Moon Phase da donna

Il modello in acciaio è disponibile anche con un bracciale abbinato nel design del marchio Panerai. È composto da maglie modellate sul ponte Crown-Lock Luminor, che hanno sezioni esterne spazzolate e centri lucidati. Il braccialetto pesante darà sicuramente più peso alla Luna.

Il clou del Luna è la fase lunare alle tre. Situato all’interno di una tradizionale apertura semicircolare, il disco delle fasi lunari è una costruzione in due pezzi di una luna dorata sullo sfondo del cielo notturno. Ma la luna è un disco d’oro 24k che è stato inciso con fossette per riprodurre i crateri sulla superficie lunare effettiva.

Panerai nuovo Luminor Moon Phase da donna

Panerai nuovo Luminor Moon Phase da donna

Lo sfondo del cielo notturno, invece, ha una finitura a grana fine con sfere sparse e incise che rappresentano le stelle. Sebbene le stelle siano meno elaborate della luna dorata, sono più insolite delle stelle stampate che si trovano sulla maggior parte delle fasi lunari.

La madreperla in oro Luna ottiene un quadrante opportunamente lussuoso di madreperla con indici applicati. All’interno dell’orologio è presente il P.900/MP, un movimento automatico con riserva di carica di tre giorni. È rifinito nel consueto stile minimalista del marchio, con ponti ben spazzolati e incisioni piene di blu. Il movimento, invece, è visibile solo sulle versioni in oro in quanto i modelli in acciaio hanno il fondello chiuso.

Sebbene personalizzato per Panerai, il P.900 è in realtà un calibro sviluppato da Valfleurier, lo specialista del movimento dietro le quinte che fornisce molti marchi di proprietà di Richemont . Concepito come un cavallo di battaglia senza fronzoli per i modelli entry-level, il movimento è anche conosciuto come Cartier 1847 MC, famiglia IWC 32000 e Baume & Mercier Baumatic.

Panerai nuovo Luminor Moon Phase da donna