Il Regno Unito reintroduce lo shopping esentasse per i visitatori stranieri

Il ministro delle finanze Kwasi Kwarteng ha dichiarato venerdì che la Gran Bretagna ripristinerà gli acquisti esentasse per i visitatori stranieri per rafforzare il settore della vendita al dettaglio in declino del paese .

“La Gran Bretagna accoglie milioni di turisti ogni anno e voglio che le nostre strade principali e gli aeroporti, i nostri porti e i nostri centri commerciali ne sentano il vantaggio economico. Quindi abbiamo deciso di introdurre lo shopping esente da IVA per i visitatori stranieri”, ha detto al parlamento durante la presentazione di un mini-budget.

Un precedente acquisto esentasse è stato abolito alla fine del 2020. Kwarteng ha affermato che il governo avrebbe sostituito il precedente sistema cartaceo con uno digitale. “E questo sarà in atto il prima possibile”.

Linda Ellett, responsabile dei mercati di consumo, vendita al dettaglio e tempo libero di KPMG nel Regno Unito, ha affermato che la mossa aumenterebbe la competitività del Regno Unito quando si tratta di attirare visitatori internazionali.

“Questo è ancora più fondamentale mentre cerchiamo di trovare modi per creare crescita economica, riportare il turismo internazionale ai volumi pre-pandemici e resistere all’aumento dell’inflazione nelle strade principali”, ha affermato.

Acquisti al Terminal 2 di Heathrow

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: