Bulgari svela il suo progetto ‘Scentsorial’, fondendo la sperimentazione del prodotto e le tecnologie Web3 in un’attivazione esperienziale che ha permesso ai partecipanti di vivere il profumo Le Gemme della maison in modi nuovi. Credito immagine: Bulgari

Il gioielliere romano Bulgari sta anticipando il debutto di un progetto di profumo immersivo alla più grande conferenza duty-free del mondo.

Il brand ha svelato in esclusiva il suo nuovo progetto “Scentsorial”, fondendo la sperimentazione del prodotto e le tecnologie Web3 con un’attivazione esperienziale che ha permesso ai partecipanti di vivere il profumo della maison in modi nuovi. Bulgari si è unito ai colleghi del lusso per il lancio esclusivo dell’attivazione esperienziale alla World Exhibition & Conference della Tax Free World Association (TFWA) dell’autorità globale del settore del duty-free e del travel retail, dal 2 al 6 ottobre  a Cannes, in Francia.

“I marchi di lusso hanno sempre utilizzato le nuove tecnologie per creare emozioni e ispirare il loro pubblico”, ha affermato Ennio Piccirillo, Innovation & Transformation Director di Bulgari, in una nota .

“Con Scentsorial abbiamo mescolato in modo unico competenze antiche come quelle della profumeria con competenze nate meno di un anno fa legate al mondo del Web3 e all’internet dei sensi”, ha affermato Piccirillo. “Seguendo le orme dei nostri predecessori, continuiamo a creare esperienze per i clienti uniche e memorabili”.

 

Brainwaves a Bulgari
Tra le novità del 2023 presentate in anteprima all’evento globale di questa settimana, Bulgari ha presentato “Scentsorial”, un’esperienza che crea un NFT da collezione unico dalle onde cerebrali e dai battiti cardiaci di una persona dopo aver testato il profumo del marchio.

Gli utenti sono stati in grado di visualizzare la scienza dietro le loro preferenze di profumo, facendo durare un momento memorabile attraverso un obiettivo Web3.

#Bulgari ha lanciato una tecnologia immersiva unica che porta gli ospiti in un mondo di emozioni olfattive, dove possono sperimentare i capolavori dei profumi della Maison come mai prima d’ora. #BulgariParfums #NFT #TFWA pic.twitter.com/mnLUEJ9wn8

 

 

 

 

“C’è sempre stata una continua ricerca di: nuovi materiali, nuovi macchinari, nuove tecniche di lavorazione e nuove forme”, ha affermato Piccirillo.

“Oggi la ricerca continua sulle nuove frontiere della tecnologia – Intelligenza artificiale, internet dei sensi, arte generativa, web3 – ma sempre per offrire al nostro pubblico esperienze uniche, esclusive ed emozionanti con il brand attraverso il prodotto”.

 

Foto di Le Gemme Tygar di Bulgari

Il profumo preferito di Bulgari era la firma di agrumi ambrati, Le Gemme Tygar. Credito immagine: Bulgari

 

La maison prevede di portare l’esperienza al pubblico generale del mercato all’inizio del 2023.

L’evento World Exhibition & Conference di TFWA rappresenta il più grande organismo professionale nel settore globale del duty-free e del travel retail.

L’associazione ha precedentemente rivelato che il 78% degli acquirenti duty-free ha acquistato da un marchio che in genere non acquista, come parte del suo rapporto annuale sugli orologi e i gioielli