Suggerimenti per la sicurezza fuoristrada

Se hai una Jeep Wrangler o qualche altro 4X4, non c’è niente come uscire dal marciapiede per un brivido fuoristrada turbolento. Arrampicarsi sulle rocce e macinare un impasto di fango e terra è crudo, elementare e coinvolge tutti i sensi.

 

Tuttavia, tale attività non deve essere intrapresa volenti o nolenti. Sei in una macchina, dopotutto, con molte parti intricate. Ed è probabile che tu sia allo stato brado, con tutto ciò che comprende. Con questo in mente, ecco alcuni suggerimenti per la sicurezza fuoristrada che ti assicureranno di divertirti, indipendentemente dal tuo livello di abilità.

 

Modula il tuo ritmo

 

Ad alcuni punti, stai infilando un ago: non vuoi andare troppo lentamente, ma andare troppo veloce potrebbe metterti nei guai. Certo, ci sono momenti in cui dovrai dargli un pugno quando affronti una collina o eviti qualche ostacolo. Quello che non vuoi fare è causare danni al veicolo o ritrovarti bloccato. Quindi, esercita discrezione.

 

Annullalo, se necessario

 

Non lasciare che l’orgoglio si intrometta, perché ci sono momenti in cui ti accorgi che semplicemente non puoi fare il percorso. Questo è vero sia che tu sia un fuoristrada veterano in una corsa ben equipaggiata o un principiante in una trazione integrale tutt’altro che ideale. Quindi, non forzarlo. È molto meglio trovare un percorso alternativo – o camminare – piuttosto che dover chiedere aiuto.

 

Mantieni il sentiero

 

Pioniere. Conosci quel termine, vero? Al giorno d’oggi, è più spesso usato in senso pionieristico, anziché più letteralmente. E questo è per una buona ragione: provare a tracciare la tua strada in un 4WD può essere pericolosamente teso. Pertanto, è meglio attenersi ai percorsi esistenti, anche in un SUV Jeep ben equipaggiato che può farti avvicinare ovunque.

 

Prova prima a percorrere il sentiero

 

Quello che probabilmente scoprirai è che se non riesci a gestire sabbia, fango o altri impedimenti a piedi, ci sono buone probabilità che nemmeno la tua corsa riesca a farcela. Quindi, se puoi, prenditi il ​​tempo e percorri prima il sentiero. Ciò è particolarmente vero se il percorso è coperto d’acqua. Non sai cosa stai affrontando a meno che tu non abbia visto un altro veicolo attraversarlo.

Non affrontare un ostacolo discutibile

 

A meno che tu non sia disposto a tornare dove l’aiuto ti attende, non dovresti cercare di superare un ostacolo che ti dà una seria pausa. Ricordi che potresti non avere la copertura del cellulare e, anche se lo fai, chi chiamerai, a meno che tu non l’abbia capito prima di partire? La maggior parte dei carri attrezzi sono legati al marciapiede e, ammettiamolo, molte persone che fermi per aiutare non saranno in grado o non saranno disponibili. Quindi, non cercare di affrontare un ostacolo discutibile a meno che tu non possa riportarlo dove l’assistenza ti attende.

 

Controlla i tuoi passi

 

Non importa quanto sia tecnologicamente all’avanguardia il tuo sistema di trazione integrale se i tuoi pneumatici non sono all’altezza del lavoro o mancano di una profondità del battistrada adeguata. Ricorda che alcuni pneumatici OEM su veicoli utilitari sportivi e camioncini non sono in grado di gestire nulla di troppo impegnativo. Nota, inoltre, che anche i pneumatici da fango di fascia alta sono resi inefficaci fuoristrada molto prima che il battistrada si consumi.

 

Preparare

 

È sempre intelligente portare con te alcuni oggetti che possono aiutarti in caso di necessità. Quelli includono due cinghie, un argano a mano, un martinetto ad alto sollevamento, blocchi di legno, una pala e un kit di pronto soccorso. Nel caso in cui rimani bloccato e sei troppo lontano per tornare indietro, assicurati di avere cibo, acqua, vestiti e un sacco a pelo o una coperta per tenerti al sicuro fino all’arrivo dei soccorsi.

 

Assicurati che qualcuno conosca i tuoi piani

 

Per quanto eccitato tu possa essere, prenditi il ​​tempo necessario per dire a un amico o un parente dove sei diretto e quando. È una sensazione terribile sapere che sei in un guaio e nessuno sa dove sei o cosa stai facendo. In effetti, è meglio prevenire che curare.

 

Se prendi a cuore questi viaggi di sicurezza fuoristrada, avrai senza dubbio un’esperienza esaltante

JEEP Grand Cherokee 2023

JEEP Grand Cherokee 2023

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: