Inaugurato nel 2019, l’ Hôtel de Berri, a Luxury Collection Hotel, Paris  si trova a pochi passi dall’Avenue des Champs-Élysées, in Rue du Berri, l’edificio noto come “l’hotel particulier” che negli anni ’30 fu la casa del mitico italiano la couturier Elsa Schiaparelli, nota ai suoi tempi come feroce rivale di Coco Gabrielle Chanel. Schiaparelli è stato ripreso dal 2018 ed è oggi, ancora una volta, una delle principali maison di haute couture a Parigi, con sede a Place Vendome.

A seguito della demolizione delle residenze private della proprietà in rue de Berri 18, 20 e 22, compresa la casa di Elsa Schiaparelli, sul sito è stato costruito un edificio per uffici progettato dall’architetto e urbanista Maurice Novarina . L’Hôtel de Berri è l’unico hotel parigino a presentare una facciata Novarina, un sorprendente design interamente in vetro. La facciata compensa un design degli interni molto sorprendente, soprattutto inaspettato, ma nel complesso c’è un senso unico del luogo.

L’Hôtel de Berri sorprende con un design degli interni molto eclettico ma raffinato e distinto. Progettato dal designer e direttore artistico Philippe Renaud, il lussuoso boutique hotel vanta 75 camere, di cui 35 suite, un ristorante fusion asiatico e un cocktail bar. Philippe Renaud si è concesso l’autoironia, con il mix di alcuni elementi decorativi insoliti, ma alla fine ha ottenuto un design generale degli interni molto distinto, che nessuno può sostenere assomigli a qualsiasi altro noto designer / architetto di interni di hotel di lusso.

In tutto l’edificio sono presenti squisiti dettagli di design ispirati a Elsa Schiaparelli. L’hotel presenta pezzi di arte e design d’interni parigini, inclusi quelli di Giacometti, Jean-Michel Frank, Madeleine Castaing, Henri Samuel e David Hicks. I materiali abbondanti che trasmettono un’atmosfera residenziale sono i pavimenti in legno scuro in molte camere e suite, ma anche in diversi spazi pubblici. Marmi della migliore qualità e mosaici accuratamente curati sono un bel dettaglio dei bagni, la maggior parte dei quali ha il riscaldamento a pavimento.

La proprietà ha un ingresso drammatico, tutto in marmo nero, con abbinamenti di colori audaci inaspettati, che instillano in modo interessante un fattore WOW mentre trasuda calore ed è piacevole alla vista. Nessun angolo e nessun centimetro è stato lasciato a caso: l’attenzione ai dettagli è predominante, per non parlare della superba qualità delle finiture e dei materiali. Dall’ingresso maestoso si apre la Sala delle Sculture , con statue, busti e sculture, alcune provenienti dal laboratorio di fusioni del Louvre. La proprietà dispone di ben 40 camini d’epoca.

In una dichiarazione, Philippe Renaud ha dichiarato: “Dalle superfici ai colori e alle trame, gli elementi di design curiosi e stravaganti dell’Hôtel de Berri sono un deliberato passo avanti dal tradizionale design alberghiero”. Sebbene colpiscano nel design, sia gli spazi pubblici che le sistemazioni raggiungono un grande senso di comfort che è uno degli elementi chiave del DNA dell’ospitalità di lusso. Uno dei miei spazi preferiti dell’hotel è il bar che durante il giorno dispone di tavoli e sedie che si affacciano direttamente sugli scorci a cornice dei giardini che sono stati accuratamente mantenuti attraverso i lavori di ristrutturazione.

Tutte le camere e le suite sono perfettamente insonorizzate, sia all’interno che soprattutto quelle con vista sui giardini. I letti sono paradisiaci con lussuosa biancheria in cotone satinato italiano ad alto filo – le suite hanno letti a baldacchino. Le docce per aromaterapia Skinjay , i servizi igienici TOTO e i prodotti Sothys compensano il massimo comfort dei bagni. In alcune suite, i bagni sono divisi dalla camera con porte in vetro dal pavimento al soffitto. La pressione dell’acqua della doccia è eccezionale, degna di qualsiasi hotel di lusso.

La disposizione e lo spazio dell’hotel non consentivano una Spa dedicata, ma c’è una sala fitness completamente attrezzata e un’esperienza benessere in camera con un menu creato dal famoso terapista e specialista della spa Olivier Lecocq.  Una vasta gamma di trattamenti per il corpo, massaggi ma anche skincare e trattamenti per il viso possono essere prenotati e organizzati nel comfort della vostra suite. Scoprirai che per quegli alloggi che dispongono di una vasca autoportante, puoi ricreare la tua Spa, con un po’ di olio essenziale biologico e sali.

La colazione è tra le migliori tra qualsiasi altro hotel di lusso a Parigi, con una generosa selezione a buffet continentale ma anche un menu à la carte aggiuntivo, con un’ampia varietà di uova e suite à la minute. Il ristorante è affiancato da un murale dell’artista e illustratore Hippolyte Romain, che ancora una volta lo rende uno spazio molto particolare e originale, estremamente confortevole e piacevole alla vista nonostante gli apparenti contrasti. Il ristorante fusion asiatico è squisito con ingredienti freschi della migliore qualità e un servizio eccellente.

Con la sua versatilità in termini di sistemazioni, F&B e posizione unici, l’Hotel de Berri si rivolge idealmente sia ai turisti che agli ospiti aziendali, la scorsa stagione estiva è stata predominante per il mercato del tempo libero, in particolare coloro che preferiscono la vicinanza ai vivaci Champs-Élysées. Il grande magazzino di lusso di recente apertura Galeries Lafayette ha un ingresso dedicato da Rue du Berri, a due minuti a piedi dall’hotel. Nonostante la posizione vicino al vivace viale di Parigi, l’hotel presta grande attenzione alla sicurezza.

L’hotel è di proprietà di albergatori di lunga data, la famiglia Dokhan, che possiede anche altri due hotel di lusso a Parigi , Le Dokhan’s, un hotel Tribute Portfolio e Le Metropolitan, un hotel Tribute PortfolioL’Hotel Belgrand, Tapestry Collection , è una struttura di recente apertura. L’Hotel de Berri integra l’Art-Deco Prince de Galles Hotel, anch’esso un hotel Luxury Collection, una struttura di lusso più grande situata in Avenue George V.

Il servizio è attento, genuino con la maggior parte del team desideroso di soddisfare e soddisfare i desideri degli ospiti più esigenti. Il personale di F&B e il personale delle pulizie sono eccezionalmente bravi, con un servizio clienti costante ed elevato. C’è qualche margine di miglioramento al Front Office e al Concierge. L’Hotel de Berri è gestito da Laura Gonnella, un’albergatrice di lusso di grande esperienza, che ha ricoperto diverse posizioni in altri prestigiosi hotel di lusso a Parigi, tra cui il Fauchon L’Hotel di grande successo , lo Shangri-La Paris e l’ Hôtel Madame Rêve

Oliver Petcu a Parigi

Hôtel de Berri, un Hotel Luxury Collection, Parigi 

Hôtel de Berri, un Hotel Luxury Collection, Parigi