Il grande magazzino di lusso Bloomingdale’s ha svelato una nuova esperienza di acquisto virtuale per le festività natalizie, consentendo ai visitatori di acquistare vari marchi all’interno del regno digitale.

Sviluppato insieme allo sviluppatore di tecnologia di realtà virtuale (VR) Emperia , lo spazio virtuale presenterà aree dedicate per Chanel, Ralph Lauren e Nespresso, oltre a spazi esclusivi per le vacanze tra cui una sala di bellezza e spa “di lusso”, una sala per le feste e un’esperienza regalo.

Il negozio consentirà a ciascuno dei marchi partecipanti di comunicare la propria identità, con gli utenti in grado di passare da un marchio all’altro tramite un ascensore virtuale situato nel negozio. Lo spazio di Chane l riflette un’atmosfera simile alla luna, mentre Ralph Lauren porta gli acquirenti in uno spazio in legno ispirato agli chalet da sci.

In un comunicato, Emperia ha affermato che i negozi virtuali saranno “una componente chiave” dell’e-commerce e degli sforzi di marketing dei marchi durante le festività natalizie, diventando “un’estensione dei negozi fisici dei rivenditori e allineandosi con le loro campagne natalizie”. Ha aggiunto che la tecnologia consente ai rivenditori di misurare il coinvolgimento del prodotto, i dati demografici e la domanda di scorte, tra gli altri fattori, il tutto in tempo reale.

Parlando del lancio, Olga Dogadkina, co-fondatrice e CEO di Emperia, siad: “Emperia crede che l’esperienza virtuale multimarca diventerà il nuovo department store del futuro. “L’ambiente virtuale offre infinite opportunità per la creatività del marchio, il design e il coinvolgimento degli utenti, abbattendo le barriere dell’accessibilità e i limiti dello spazio fisico”.

Concessione virtuale Ralph Lauren di Bloomingdale.

Concessione virtuale Ralph Lauren di Bloomingdale.