L’installazione prende spunto dalle connessioni tra le stelle che compongono le costellazioni che hanno ispirato la collezione che è stata presentata presso il sito del 13° secolo Castel del Monte in Puglia , Italia. Ida Petersson, direttore degli acquisti di Browns, ha affermato che Gucci è uno dei marchi più antichi del rivenditore e sono “grandi fan dell’universo di Alessandro Michele “.
 
“È un narratore come nessun altro, sogna non solo collezioni ma mondi, il che rende il marchio un collaboratore perfetto per l’esperienza immersiva che si svolge in The Focus Room. Celebrando la nostra partnership con questa rara opportunità di offrire ai clienti una modifica unica e completa creata appositamente per Browns, siamo così entusiasti di dare il bentornato a Gucci, questa volta nella nostra nuova casa per sempre in Brook Street”, ha aggiunto.
 
I punti salienti della selezione per le donne includono una giacca a mantella in lana lamé con monogramma, un completo oversize in velluto schiacciato verde intenso, un top in tulle a strati grigio e un abito in pelle blu artico con dettagli in pizzo. L’offerta maschile include un abito in velluto reinventato in nude scuro, girocollo in maglia, camicia da bowling in seta stampata e set di pantaloncini. I famosi modelli di borsa di Gucci Diana e Jackie 1961 saranno disponibili per la prima volta anche da Browns insieme al lancio della modifica.
Gucci Cosmogonie 2023

Gucci Cosmogonie 2023