Nordstrom segnala deboli vendite durante le festività e rivede le prospettive per l’anno in corso

Nordstrom, Inc. ha annunciato un calo delle vendite nette del 3,5% per il periodo di ferie di nove settimane terminato il 31 dicembre 2022. Per il brand Nordstrom, ha affermato la società, le vendite nette sono diminuite dell’1,7%, mentre le vendite nette per il Nordstrom Rack sono diminuite del 7,6 %. per cento.

Sulla base dei risultati delle festività, la società prevede che i risultati dell’anno fiscale 2022 si collocheranno all’estremità inferiore dell’intervallo di riferimento. “Le festività natalizie sono state altamente promozionali e le vendite sono state inferiori rispetto ai livelli pre-pandemia. Mentre continuiamo a vedere una maggiore resilienza nelle nostre coorti a reddito più elevato, è chiaro che i consumatori sono più selettivi con la loro spesa dato il contesto macro più ampio “, ha affermato il CEO Erik Nordstrom

La società ha inoltre affermato di aver richiesto ulteriori ribassi per concludere l’anno in una posizione di inventario sana e attuale. La società prevede che i livelli delle scorte di fine anno saranno in calo di una percentuale a due cifre rispetto allo scorso anno e all’incirca ai livelli del 2019.

“Avere un livello di inventario e un mix più sani ci posiziona bene per reagire rapidamente al cambiamento della domanda dei consumatori. Dato il perdurare del contesto incerto, rimaniamo concentrati sull’esecuzione con flessibilità e agilità, inclusi piani di acquisto conservativi e turni di inventario più rapidi “, ha aggiunto Pete Nordstrom, presidente e chief brand officer di Nordstrom, Inc.

Nordstrom ora prevede una crescita dei ricavi, comprese le vendite al dettaglio e i ricavi delle carte di credito, nella fascia bassa della sua previsione precedentemente emessa dal 5 al 7%. La società ha aggiunto che il margine EBIT, come percentuale delle vendite, dovrebbe essere compreso tra il 2,8 e il 3,1%, rispetto alle previsioni precedenti del 4,1 e del 4,4%, riflettendo un margine lordo inferiore alle attese. Il margine EBIT dovrebbe oscillare tra il 3,1 e il 3,3 percento, rispetto alle previsioni precedenti del 4,3 e del 4,7 percento.

La società prevede utili per azione diluita (EPS) compresi tra 1,33 e 1,53 dollari, rispetto alla previsione precedente di 2,13 e 2,43 dollari. L’EPS rettificato, escludendo l’impatto dell’eventuale attività di riacquisto di azioni, dovrebbe essere compreso tra 1,50 e 1,70 dollari, rispetto alla previsione precedente di 2,30 e 2,60 dollari.

La società dovrebbe comunicare i risultati finanziari del quarto trimestre e dell’intero anno 2022 il 2 marzo 2023.

Nordstrom locale

Nordstrom locale

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: