Ti va di andare in Madagascar?

lemur, curious, halfaap

Airlink, la principale compagnia aerea dell’Africa meridionale, riprenderà i collegamenti di linea tra il Sudafrica e il Madagascar a partire dal 30 gennaio 2023 dopo una sospensione di quasi tre anni. La ripresa dei voli che collegano Johannesburg con Antananarivo segue la revoca delle restrizioni di viaggio per COVID-19 attivate in Madagascar e il conseguente divieto di operare servizi aerei da e per il Sudafrica.

lemur, curious, halfaap

Airlink, in qualità di vettore sudafricano di preferenza per raggiungere il Madagascar, accoglie con gioia la revoca del divieto da parte del governo del paese. Ciò ci consente di ristabilire i collegamenti aerei che rappresentano connessioni economiche, commerciali e turistiche di vitale importanza tra i due paesi. Non vediamo l’ora di ricollegare il Sudafrica con il Madagascar e riprendere il nostro ruolo di supporto alla ripresa dei legami tra i due mercati”, ha dichiarato Rodger Foster, Airlink CEO and Managing Director.

Il Sudafrica è un importante mercato e un collegamento strategico per la catena di approvvigionamento del settore turistico business e leisure del Madagascar. L’aeroporto internazionale O.R. Tambo di Johannesburg sorge in una posizione ideale sia per le aziende basate in Madagascar sia per i viaggiatori che desiderano visitare le località all’interno del Sudafrica. Inoltre, grazie alle compagnie aeree partner di Airlink, possono raggiungere numerose destinazioni nelle Americhe, Regno Unito e Europa.

Airlink opererà con i suoi moderni e affidabili aerei di linea Embraer E-Jet sulla rotta Johannesburg-Antananarivo.

Il servizio Johannesburg-Antananarivo riprenderà il 30 gennaio 2023 con un volo settimanale ogni lunedì, per poi incrementare a tre voli settimanali dal 14 febbraio 2023. L’intenzione è di ripristinare i collegamenti quotidiani con l’aumento della domanda.

Antananarivo, in quanto capitale e principale centro commerciale ed economico del Madagascar, è la priorità di Airlink in questa fase. È altresì prevista a breve la riattivazione dei collegamenti con Nosy-Be.

Nosy-Be è una destinazione balneare dell’Oceano Indiano unica e sempre più popolare, rinomata per la sua flora incontaminata e la fauna senza eguali, che include squali balena e lemuri.

Orario dei voli a partire dal 30 gennaio 2023:
4Z 252 partenza Johannesburg 10.00 – arrivo Antananarivo 14.10 ogni lunedì
4Z 253 partenza Antananarivo 15.00 arrivo Johannesburg 17.40 ogni lunedì

A partire dal 14 febbraio, lo stesso orario sarà operativo il martedì, il giovedì e la domenica.

I clienti possono prenotare e gestire i viaggi, trovare informazioni sulle destinazioni, sulla salute e la sicurezza a bordo dei voli Airlink sul sito web della compagnia, sul sito viaggiaresicuri.it del Ministero degli Affari Esteri, sulla app per smartphone oppure contattando un agente di viaggio.

Per supporto alle prenotazione e gestione gruppi è disponibile la mail airlink.italy@aviareps.com.

SU AIRLINK:

Airlink è stata fondata nel 1992 ed è una compagnia aerea di primo piano indipendente, di proprietà privata. Scelta e affidabilità sono i tratti distintivi di Airlink, con la compagnia aerea che serve più di 45 destinazioni in 14 paesi dell’Africa meridionale, del Madagascar* e dell’isola di Sant’Elena.

Airlink è stata costantemente la compagnia aerea nazionale più puntuale negli ultimi tre anni, con la sua flotta di oltre 60 moderni jet di linea raggiunge una performance media puntuale del 95,52% nel 2022 (dati di Airports Company South Africa). Airlink è un membro IATA) ed è stato accreditato nell’ambito del suo programma di audit della sicurezza.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: