Cibi dalla pork valley: scelte prescelte

Oggi gustiamoci il friggione

Il friggione è un piatto tipico della cucina emiliana, in particolare della cucina bolognese. È una sorta di sugo composto da cipolle, pancetta o lardo e polpa di pomodoro, che viene solitamente servito con pane abbrustolito. Il friggione è un piatto semplice ma molto saporito, che si prepara facilmente e che è adatto sia come contorno che come piatto principale. Può essere accompagnato con pasta o riso, o anche con carne o uova.

Altre combinazioni possibili?

Il friggione tradizionalmente è una combinazione di cipolle, pancetta o lardo e polpa di pomodoro, ma ci sono diverse varianti regionali che utilizzano ingredienti differenti. Ad esempio, in alcune zone dell’Emilia-Romagna vengono utilizzate patate invece delle cipolle, mentre in alcune zone del Veneto si aggiungono fagioli al sugo. In alcune varianti si può anche trovare l’utilizzo di carne, salsiccia o verdure come le zucchine o le melanzane. Alcune varianti possono anche essere preparate senza pancetta o lardo per essere adatte ai vegetariani.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: