La violenza familiare ci sta letteralmente facendo ammalare: un nuovo studio rileva che l’abuso aumenta il rischio di malattie croniche

fist, aggression, abuse

Sì, la violenza familiare può avere gravi conseguenze sulla salute fisica e mentale delle vittime. Uno studio pubblicato nel 2021 sulla rivista “Annals of Family Medicine” ha rilevato che le persone che hanno subito abusi fisici, sessuali o emotivi da parte di un partner o di un genitore hanno maggiori probabilità di sviluppare malattie croniche come diabete, malattie cardiache, disturbi del sonno e problemi di salute mentale come depressione e ansia.

L’abuso familiare può anche causare problemi di salute a breve termine, come ferite fisiche, fratture ossee, lesioni cerebrali traumatiche e lesioni interne. Inoltre, le vittime possono sviluppare disturbi alimentari, dipendenze e avere un aumento del rischio di comportamenti suicidari.

L’abuso familiare può essere difficile da affrontare e spesso le vittime non denunciano gli abusi per paura di rappresaglie o per timore di non essere credute. È importante cercare aiuto se si è vittime di violenza familiare. Ci sono organizzazioni e servizi che possono offrire sostegno e protezione, come centri antiviolenza e linee di supporto telefoniche.

fist, aggression, abuse
Photo by Alexas_Fotos on Pixabay

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: